Radio. Pubblicata la graduatoria provvisoria delle emittenti commerciali ammesse al contributo 2016

2016

Dopo quelli delle emittenti radiofoniche comunitarie, con decreto direttoriale DGSCERP del 06/08/2018 sono state approvati la graduatoria provvisoria delle emittenti radiofoniche commerciali ammesse al contributo e l’elenco degli importi spettanti per l’annualità 2016 secondo quanto previsto dal DPR n. 146/2017.

Le emittenti che hanno presentato domanda di contributo possono, entro il 05/09/2018, presentare richiesta di rettifica del punteggio o di riammissione della domanda, utilizzando la funzione “reclamo” (icona arancione in basso a destra) all’interno della propria posizione nella piattaforma Sicem.
Qui per consultare il decreto direttoriale del 6/08/2018, integrata dall’allegato A recante la graduatoria provvisoria e dall’elenco degli importi dei contributi – allegato B (pdf).

Ricordiamo che il nuovo Regolamento (DPR 146/2017) in attuazione delle disposizioni contenute nella legge di stabilità 2016, disciplina i criteri di riparto e le procedure di erogazione delle risorse finanziarie del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione assegnate al Ministero per la concessione dei contributi di sostegno alle emittenti televisive e radiofoniche locali.
I contributi sono destinati alle emittenza locale (tv titolari di autorizzazioni, radio operanti in tecnica analogica e titolari di autorizzazioni per la fornitura di servizi radiofonici non operanti in tecnica analogica, emittenti a carattere comunitario) e vengono concessi sulla base di criteri che tengono conto del sostegno all’occupazione, dell’innovazione tecnologia e della qualità dei programmi e dell’informazione anche sulla base dei dati di ascolto. (E.G. per NL)

Foto antenne di Floriano Fornasiero

printfriendly pdf button - Radio. Pubblicata la graduatoria provvisoria delle emittenti commerciali ammesse al contributo 2016