Radio. RTL 102.5: bilancio 2019 con 71,1 mln di valore della produzione e 3,65 mln di utili

Rtl 102.5 bilancio 2019

Come sta accadendo a tutte le imprese a livello globale, anche per RTL 102.5 sarà difficile stimare la raccolta pubblicitaria per la chiusura di quest’anno, segnato dalle difficoltà generali dettate dalla pandemia per Covid-19.
Anche la prima radio nazionale per numero di ascoltatori (7,4 milioni nel giorno medio secondo l’indagine Tavolo Editori Radio), infatti, ha dovuto fare i conti con una realtà che ha ribaltato l’ottimistico orientamento iniziale.

Raccolta adv 2020 di RTL 102.5: da +15,7% a -77,8%

Partita bene nei primi due mesi dell’anno per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria, guadagnando rispettivamente un +11,8% a gennaio e un +15,7% a febbraio, da marzo, come ben noto, c’è stato il collasso: -41,6%, calato drasticamente a –77,8% ad aprile e -69,7% a maggio. Infine, a giugno si è registrata una lieve risalita a -29,5%.
Un trend, questo, che ha compromesso il risultato per il primo semestre, chiusosi a -37,4% rispetto al 2019. Ovviamente un dato che non riguarda solo RTL, ma l’intero settore. Anzi, forse in casa Suraci è anche andata meglio che altrove…

Risultati buoni nel bilancio 2019 per RTL 102.5: 71,1 mln di euro di valore della produzione e 3,65 mln di utili

E se i vertici del gruppo, come rileva il quotidiano Italia Oggi, hanno premesso nella relazione sulla gestione che “già il 2019 non presentava rilevanti situazioni di crescita generale”, a maggior ragione la situazione attuale di forte difficoltà non fa di certo ben sperare in una rapida avanzata.

Intanto, nel bilancio consolidato del gruppo RTL 102.5 guidato dal presidente Lorenzo Suraci – sempre come viene riportato da Italia Oggi – nel 2019 sono stati raggiunti i 71,1 mln di euro di valore della produzione (rispettivamente un +2,6% sul 2018) e 3,65 mln di utili (erano 2,43 mln nel 2018). A questi si aggiungono: depositi bancari per 55,1 mln (54,3 mln), un patrimonio netto pari a 109,2 mln (108,1 mln) e un organico di 134 persone (133).

Concorrenza spietata nel mercato radiofonico

Per quanto riguarda invece la raccolta pubblicitaria, nello scorso esercizio RTL 102.5 ha segnato 40,5 milioni di euro, mantenendosi quindi stabile rispetto al 2018.
Nel 2019 i soci si sono divisi un milione di dividendi degli esercizi precedenti, mentre per quanto riguarda gli utili di RTL 102.5 del 2019 (2,5 milioni) si è deciso di accantonarli a riserva straordinaria, che ammonta a 47,1 mln di euro“, riporta il quotidiano economico-finanziario.
Di fronte a queste manovre gli amministratori dell’emittente hanno spiegato che “C’è una concorrenza spietata che sferra attacchi verso le emittenti leader. I 2,5 mln di euro di utile possono sembrare limitati, ma sul tasso di redditività pesano scelte gestionali indispensabili a contrastare la concorrenza e a fidelizzare gli ascoltatori e gli investitori” (G.S. per NL)

 

printfriendly pdf button - Radio. RTL 102.5: bilancio 2019 con 71,1 mln di valore della produzione e 3,65 mln di utili