RAI: Masi, necessari investimenti ingenti per passaggio al digitale

(ASCA) – La Rai deve sostenere il passaggio al digitale terrestre con ”investimenti ingenti”. Cosi’, il direttore generale della Rai, Mauro Masi, in audizione in Vigilanza Rai. In vista del passaggio definitivo e in tutto il territorio nazionale dal sistema analogico al digitale terrestre, ”occore fare investimenti ingenti” a fronte – ha sottolineato Masi – di un’opinione pubblica che ragiona ancora in termini analogici e che dobbiamo ‘educare’ al digitale investendo su attivita’ di marketing e comunicazione diretta”.
printfriendly pdf button - RAI: Masi, necessari investimenti ingenti per passaggio al digitale
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - RAI: Masi, necessari investimenti ingenti per passaggio al digitale

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO