Referendum elettorale: l’Agcom invita le emittenti al riequilibrio dell’informazione

Adottati nei confronti della Rai, di Mediaset e di La7 provvedimenti di riequilibrio immediato


La Commissione Servizi e Prodotti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, presieduta da Corrado Calabrò, dopo aver esaminato i dati dell’informazione diffusa dalle reti televisive nazionali sulla raccolta delle firme per la promozione del referendum in materia elettorale, su proposta dei Commissari relatori Giancarlo Innocenzi e Michele Lauria, ha adottato nei confronti della Rai, di Mediaset e di La7 provvedimenti di riequilibrio immediato, ordinando formalmente loro di ritrasmettere adeguate notizie sull’argomento, nei restanti giorni prima della chiusura dell’iniziativa referendaria, al fine di assicurare la completezza dell’informazione.

printfriendly pdf button - Referendum elettorale: l'Agcom invita le emittenti al riequilibrio dell'informazione