Roberto Zaino, da RTL a Worldspace Italia

Un colpo potenzialmente foriero di notevoli conseguenze, quello messo a segno da Worldspace Italia


da Radio Passioni

Secondo un flash che ho appena ricevuto da Prima Comunicazione (che ha a sua volta correttamente interpretato la notizia del divorzio tra Zaino e RTL apparsa su Iloveradio.fm) il braccio italiano dell’operatore satellitare americano si è assicurato la collaborazione di Roberto Zaino, ex direttore della programmazione in RTL 102.5. Zaino assume la responsabilità dei contenuti dell’emittente payradio satellitare, che dovrebbe iniziare a trasmettere a partire dal 2008. L’avvicendamento, mi riferiscono le mie fonti in Worldspace, non è stato ancora ufficializzato ma l’annuncio sarebbe imminente. Riuscirà Zaino a trovare una formula adatta alla trasformazione culturale che si prospetta con l’arrivo di un modello così inedito sul nostro mercato?

printfriendly pdf button - Roberto Zaino, da RTL a Worldspace Italia