Sicilia, disinnescato ordigno accanto a ripetitore di Radio 105 ad Avola (Sr)

Qualcuno ce l’ha con le radio del gruppo Finelco in Sicilia? Una bombola di GPL con due timer collegati ad un accendino è stata rinvenuta nella serata di sabato scorso nel box che ospita il ripetitore di Avola (Siracusa) della milanese Radio 105.

La bomba artigianale è stata scoperta dal manutentore locale che ha avvertito i Carabinieri di Siracusa i cui artificieri l’hanno prontamente disinnescata, evitando una deflagrazione che avrebbe certamente interessato anche gli altri impianti insistenti in loco. Nella stessa notte, ignoti hanno tagliato i cavi di acciaio che reggevano il traliccio di Monte Bonifato di Alcamo (Trapani), sempre di proprietà della rete milanese, che quindi è rovinato al suolo. Un’altra emittente del gruppo, Virgin Radio, il 10 novembre scorso era stata interessata da un incendio presso la postazione di Miscarello ad Acireale (Ct).
printfriendly pdf button - Sicilia, disinnescato ordigno accanto a ripetitore di Radio 105 ad Avola (Sr)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Sicilia, disinnescato ordigno accanto a ripetitore di Radio 105 ad Avola (Sr)

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL