Sky: ok Antitrust impegni Mediaset-Mondadori su spot comparativi

L’Autorita’ Antitrust ha chiuso il procedimento avviato su pratiche commerciali scorrette compiute da Rti (gruppo Mediaset) e Arnoldo Mondadori Editore nei confronti di Sky Italia, "senza accertare l’infrazione", ma accettando e rendendo obbligatori gli impegni proposti dalle stesse societa’.

Rti e Mondadori "entro 60 giorni" dovranno informare l’Autorita’ delle modalita’ di attuazione degli impegni. E’ quanto si legge nel Bollettino settimanale dell’Authority guidata da Antonio Catricala’.  Sky Italia aveva segnalato la diffusione, da parte di Rti, di alcuni messaggi volti a promuovere l’offerta Mediaset attraverso una comparazione con il concorrente servizio di tv a pagamento Sky. Il procedimento ha altresi’ riguardato alcuni messaggi presenti su totem promozionali e brochure, e una comunicazione commerciale, pubblicata sul periodico "Tv, Sorrisi e Canzoni" nella settimana dal 15 al 22 agosto 2009. In seguito alla presentazione di impegni da parte di Rti e Mondadori, l’Autorita’ ha ritenuto che gli impegni proposti siano "idonei a far venir meno i possibili profili di scorrettezza della pratica commerciale oggetto di istruttoria". L’Antitrust ha tenuto conto anche che "l’iniziativa promozionale ha avuto un carattere sperimentale e molto limitato". Le societa’ dovranno quindi rispettare gli impegni, resi vincolanti dall’Autorita’, pena la sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 150.000 euro. Nei casi di reiterata inottemperanza l’Autorita’ puo’ disporre la sospensione dell’attivita’ di impresa per un periodo non superiore a trenta giorni. (MF Dow Jones)
printfriendly pdf button - Sky: ok Antitrust impegni Mediaset-Mondadori su spot comparativi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Sky: ok Antitrust impegni Mediaset-Mondadori su spot comparativi

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL