Libri. I reati tributari. A. Iorio. Ipsoa

Reati tributari

Il volume “I reati tributari” tratta, in maniera critica e puntuale, la complessa disciplina del regime penale tributario. In particolare, l’autore analizza il D.L. 124/2019, convertito con modificazioni nella L. 157/2019, che ha modificato il sistema penale tributario. Guardando ai contenuti, il primo capitolo è dedicato ai reati dichiarativi e documentali, per passare ai delitti […]

Giornalisti. Confermati in Cassazione i criteri applicati dall’INPGI in materia di accertamento del lavoro subordinato 

rapporto di lavoro SUBORDINATO

La presenza di un rapporto di lavoro subordinato era stata accertata da INPGI presso una primaria stazione televisiva. Con la recente sentenza n.19979/2020 la Corte di Cassazione ha confermato la fondatezza di un accertamento ispettivo effettuato dai funzionari dell’INPGI a fronte del quale era stato riconosciuto lo svolgimento di un rapporto di lavoro subordinato “di […]

Pubblicità. Cassazione: corrispettivo a favore di associazione sportiva dilettantistica costituisce spesa di pubblicità

Associazione sportiva

La Cassazione, con ordinanza n. 5428/2020, ha chiarito come devono inquadrarsi le spese sostenute al fine di sponsorizzare un’associazione sportiva dilettantistica. In particolare, la Suprema Corte veniva adita su ricorso dell’Agenzia delle Entrate, nell’ambito di una controversia relativa ad impugnazione di un accertamento emesso a seguito del disconoscimento di costi di sponsorizzazione, ritenuti non inerenti […]

In libreria. Contraddittorio preventivo obbligatorio e istituti deflattivi del processo tributario. Aa.Vv., Maggioli Editore

Contraddiottorio prevenitvo obbligatorio edito da Maggioli

Il libro Contraddittorio preventivo obbligatorio e istituti deflattivi del processo tributario tratta il complesso tema del contraddittorio endoprocedimentale nel diritto processuale tributario italiano, ovvero analizza il confronto che si instaura tra il contribuente e l’Amministrazione finanziaria nella fase istruttoria, antecedente l’emissione dell’atto impositivo. L’argomento, di estrema attualità, da molti anni è oggetto di dibattito tra […]

Radio e Tv. Lazio. Ecco la sentenza della Cassazione che respinge l’ultimo ricorso dei towering player contro ordinanza Comune di Rocca di Papa. Via veramente le antenne da Monte Cavo

Rocca di Papa

Respinto il ricorso alla Corte di Cassazione di Ei Towers, Elettronica Industriale, Reti Televisive Italiane e I.D.A. avverso all’ordinanza di demolizione degli impianti allocati da oltre quarant’anni nel sito radioelettrico più importante per il servizio su Roma di Monte Cavo, presso il Comune di Rocca di Papa. Con sentenza n. 16982 del 04/06/2019 pubblicata il […]

Radio, interferenze FM. Cassazione: competenza Sezioni Specializzate in materia di impresa si radica solo in ipotesi di concorrenza sleale interferente e non pura. Locus commissi delicti e’ quello dove si verificano materialmente atti lesivi

competenza

Dopo il recente pronunciamento sulle problematiche interferenziali con stazioni radio estere, con ordinanza del 18/12/2018 la Corte di Cassazione, Sesta – I Sez. Civile ha fornito un nuovo, importante, orientamento in tema di perturbazioni in ambito radiofonico. “Nella fattispecie (una controversia avente tema il preuso di un  impianto FM, ndr),- spiega l’avvocato Antonio Lucianelli del […]

In libreria. Memento Procedura Penale. Aa. Vv. Giuffre’

memento

Memento Procedura Penale tratta tutte le regole attinenti al processo penale con un linguaggio immediato e, quindi, di chiara comprensione. L’opera si suddivide in dodici parti, spaziando dalla esposizione dei principi generali in materia, ad un’analisi approfondita riguardante i procedimenti speciali (giudizio abbreviato, patteggiamento, giudizio direttissimo, giudizio immediato, ecc.), fino a giungere alla trattazione di […]

Radio. Cassazione: stop alle interferenze slovene a radio italiana. La Suprema Corte condanna una stazione estera a cessare le perturbazioni ad una FM italiana anche se su frequenza non coordinata

trieste, slovenia, Cassazione

Oggetto della decisione della Suprema Corte è un contenzioso interferenziale tra un’emittente FM italiana interessata da perturbazioni alle proprie emissioni nel proprio territorio (quindi in Italia) da una nuova attivazione in Slovenia, pur autorizzata dalla locale Autorità amministrativa per le telecomunicazioni (Apek-Akos) e coordinata dall’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (UIT). Nel merito della vicenda, la concessionaria […]