Radio. Rapporto Nielsen Q3: radio stabile nel dominio audio grazie alle quattro ruote. Ma cresce la multipiattaforma

Nielsen Q3

Il Nielsen Total Audience Report Q3 conferma la buona salute del mezzo radiofonico americano, che rimane in cima alle preferenze del pubblico. Ma anche qui si evidenzia una profonda tendenza del pubblico alla fruizione in multipiattaforma, con una frammentazione dell’ascolto sui device connessi. La società di rilevazione Nielsen ha pubblicato il Nielsen Total Audience Report […]

Radio 4.0. Dati Infinite Dial 2019 di Edison Research: social media scendono, Radio riprende grazie al digitale in auto ed agli smart speaker

digitale

Secondo i dati dell’Infinite Dial 2019 dell’istituto di ricerca statunitense Edison Research, tra la popolazione americana di età superiore ai 12 anni la fruizione di audio in forma digitale sta crescendo in maniera estremamente importante, grazie soprattutto alla diffusione degli smart speaker. Ma a salire in forma rilevante è anche l’ascolto digitale in auto, dove […]

Radio. USA: SiriusXM acquista 16% delle quote Pandora perché “radio terresti non sembrano essere un business in crescita nel lungo termine”

SiriusXM Pandora - Radio. USA: SiriusXM acquista 16% delle quote Pandora perché "radio terresti non sembrano essere un business in crescita nel lungo termine"

Pandora e SiriusXM hanno diversi punti in comune: offrono servizi di radio online (il primo sia free, sia in abbonamento; il secondo, esclusivamente con sottoscrizione a pagamento), hanno un forte interesse per le prospettive future del radio car play, adesso, anche un apparentamento finanziario. SiriusXM – broadcaster che possiede tre radio satellitari e fornisce un […]

Radio 4.0. Broadcasters USA su Rapporto Miller: ok generazione Z persa, ma giovani crescono. Problema semmai è “evolvere per non morire”

ascoltatori radio generazione z - Radio 4.0. Broadcasters USA su Rapporto Miller: ok generazione Z persa, ma giovani crescono. Problema semmai è "evolvere per non morire"

Continua a far discutere il cd. “Rapporto Miller“, lo studio della New York University del prof. Larry Miller, personalità riconosciuta in tema di new media ed in particolare di streaming on demand. Ricordiamo che le criticità principali avanzate da Miller riguardavano la totale perdita tra gli ascoltatori radiofonici della cd. “Generazione Z”, cioè i nati […]