Tv. Contributi, Mise esegue sentenze CdS: c’è chi deve restituire oltre mezzo milione e chi ne deve prendere altrettanti. Rischio caos

sentenze CdS

In esecuzione delle sentenze del Cds (Consiglio di Stato) n. 07880/2022 e n. 07878/2022 pubblicate il 9 settembre 2022, il Ministero dello sviluppo economico, con decreto direttoriale del 22 settembre 2022, ha approvato le nuove graduatorie e gli elenchi degli importi rideterminati dei contributi assegnati alle TV a carattere commerciale per le annualità 2016 e […]

Radio. DAB, TAR Lazio annulla delibera Agcom 455/19/CONS recante modifiche al regolamento su avvio delle trasmissioni radio digitali. E ora?

sergio natucci, antenne dab, 455/19/CONS

Mentre Agcom procede nelle consultazioni con le rappresentanze delle emittenti radiofoniche in vista dell’approvazione del PNAF DAB, arriva la sentenza del TAR Lazio n. 08574/2022 del 21/06/2022 (pubblicata il 23/06/2022) che annulla la delibera n. 455/19/CONS del 27/11/2019, recante “Modifiche e integrazioni al regolamento recante la nuova disciplina della fase di avvio delle trasmissioni radiofoniche […]

Refarming del refarming

Refarming, scudo

La vicenda giurisdizionale che ha interessato nei giorni scorsi l’Area Tecnica 18 (corrispondente alla Sardegna), col TAR Lazio che aveva inizialmente ordinato la sospensione della 2^ seduta pubblica per la definizione della graduatoria dei fornitori di servizi di media audiovisivi utilmente collocati (dopo l’annullamento della prima per esclusione di due FSMA), salvo poi revocare i […]

La gatta di Giorgetti e Ascani

giorgetti

La Commissione UE ha richiamato gli Stati membri perché evitino ogni ritardo nell’assegnazione delle frequenze pioniere del 5G. Ciò in quanto il Covid ha imposto l’adozione di connettività ad alta capacità anzitempo ed investimenti importanti ed urgenti nelle infrastrutture digitali. In questo contesto, ha spiegato la Commissione, “uno sviluppo fluido e sicuro delle reti 5G […]

DTT. Conclusi gran parte dei procedimenti di assegnazione dei diritti d’uso areali. Ora occorrerà sciogliere il nodo delle frequenze non attribuite

frequenze areali

Al netto delle decisioni del TAR Lazio, presso il quale pendono alcuni ricorsi già introdotti e dove se ne radicheranno altri annunciati in queste ore, il quadro delle assegnazioni dei diritti d’uso areali DTT si sta delineando dopo la pubblicazione delle maggioranza delle graduatorie da parte del Mise. Soddisfatti “Siamo soddisfatti. Gli operatori di rete […]

DTT. Rimettere subito a bando le frequenze di 2° livello non assegnate per cercare di lenire effetti di refarming penalizzante per FSMA minori

2° livello

Occorre rimettere immediatamente a bando le frequenze di 2° livello non assegnate nelle aree tecniche dove i bandi si sono già conclusi con assenza di partecipanti oppure con esclusione degli stessi. Frequenze di 2° livello indispensabili per soddisfare richiesta FSMA minori Come per esempio in Lombardia (dove il TAR Lazio ha respinto un ricorso di […]

La trilogia della Fondazione

il crollo della fondazione ugo bordoni

Si mormora che, dopo il primo livello, anche le frequenze di 2° livello in Emilia Romagna potrebbero essere rimesse a bando.

Radio, Tv, Tlc. Consiglio di Stato conferma applicabilità silenzio-assenso ex art. 20 L. 241/1990

145/2018, bandi, silenzio assenso

Con recente sentenza, il Consiglio di Stato è tornato ad occuparsi – confermando l’orientamento affermativo – dell’istituto del silenzio-assenso ex L. 241/1990 nell’ambito delle telecomunicazioni. Il caso di specie La recente decisione del supremo organo di giustizia amministrativa trae origine dall’appellata sentenza del TAR Lazio che aveva respinto un ricorso di una compagnia telefonica per […]