TLC: Agcom, via libera a regolamento per gara Wi Max

Approvato il regolamento che definisce le procedure per l’assegnazione, da parte del ministero delle Comunicazioni, dei diritti d’uso delle frequenze


da newsletter Studio Sarzana

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – L’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato il regolamento che definisce le procedure per l’assegnazione, da parte del ministero delle Comunicazioni, dei diritti d’uso delle frequenze nella banda a 3,5 GHz, per le tecnologie di accesso radio a larga banda (Broadband
Wireless Access), tra cui il WiMax.
Il regolamento, spiega una nota, prevede l’attribuzione di 3 diritti d’uso (licenze) per ciascuna area geografica e al fine di promuovere condizioni di effettiva concorrenza nella fornitura di accesso via radio, uno dei diritti d’uso sara’ riservato agli operatori ‘new comers’ che non dispongono di ulteriori risorse frequenziali che consentono la fornitura di servizi comparabili a quelli della famiglia WiMax. Ciascuna area geografica dei primi due lotti di gara potra’ essere formata da un minimo di due regioni ad un massimo di quattro. Il terzo lotto riservato ai nuovi entranti avra’ una base geografica regionale al fine di promuovere un’offerta di servizi mirata alle esigenze locali. La durata dei diritti d’uso delle frequenze sara’ di 15 anni rinnovabili

*************************************
Studio Legale Sarzana e Associati
Via Cesare Beccaria, 16 – Roma
Tel. +39 06 3211553
Tel. +39 06 97614489
Fax. +39 06 36003109
http://www.lidis.it
*************************************

printfriendly pdf button - TLC: Agcom, via libera a regolamento per gara Wi Max