Tlc, Gentiloni: a breve cabina di regia per diffusione banda larga

Nelle prossime settimane sarà pronto un decreto interministeriale che creerà una cabina di regia per la diffusione della banda larga sul territorio nazionale


Lo ha annunciato il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni (foto), intervenendo ad un convegno sulle Tlc.

Il settore delle telecomunicazioni, ha spiegato il ministro “è in una fase straordinaria di cambiamento. Come sempre in queste fasi ci sono rischi e grandi opportunità. Abbiamo parlato per 15 anni di convergenza e ora sta cominciando a manifestarsi con accordi tra imprese e l’evoluzione dei mercati”.

Le imprese, ha auspicato Gentiloni, “devono affrontare questa fase con coraggio, che richiede innovazione. Lo Stato, con l’azione del governo e dell’autorità di regolazione, deve creare le migliori condizioni di concorrenza sia per le reti Tlc sia per le frequenze Tv”.

L’obiettivo finale è che “lo sviluppo tecnologico possa dispiegare i suoi effetti. E’ questo l’impegno che stanno attuando il governo e l’Autorità garante delle comunicazioni. Penso che siamo sulla strada giusta – ha concluso il ministro – anche se so benissimo che è una strada piena di incognite”.

printfriendly pdf button - Tlc, Gentiloni: a breve cabina di regia per diffusione banda larga