Home News Ticker Tv Tv. Al via a Milano il Festival delle Serie televisive. Si svolgera’...

Tv. Al via a Milano il Festival delle Serie televisive. Si svolgera’ dall’11 al 14 ottobre e sara’ una festa di tutta la fiction, su qualunque piattaforma venga diffusa

SHARE
Serie Tv

Il nuovo Festival delle Serie Tv si svolgerà nei prossimi giorni a Milano e, a quanto pare, intende prendere anche un po’ l’eredità del noto Telefilm Festival di qualche anno fa, che si teneva al cinema Apollo di Milano (oggi chiuso per lasciare spazio alla megastruttura commerciale della Apple) e che questo periodico seguiva con attenzione. A organizzare quella manifestazione era Antonio Visca, oggi direttore di Sky Atlantic e ora anche conduttore di un programma sulle serie Tv su Radio Deejay.
Ma che cos’è FeST, il Festival delle Serie Tv? È un nuovo appuntamento dedicato a questo settore della televisione e dell’audiovisivo, che vive, come è noto, un momento di forte crescita, sia dal punto di vista degli appassionati che del numero di piattaforme, canali, spazi dedicati. Il Festival intende mostrare varie produzioni provenienti da tutto il mondo.

Le date da segnare sul calendario sono quelle dall’11 al 14 ottobre, quando appunto si svolgerà la prima edizione della manifestazione, ideata e realizzata da Marina Pierri e Giorgio Viario. Il Festival si terrà all’interno dello spazio polifunzionale del Santeria Social Club di Milano (via Toscana 31).
Il modello di riferimento per questa festa della serialità è quello dei Comic Con di San Diego, quindi quello dei panel, degli incontri dedicati alle serie Tv capaci di ‘muovere le masse’, come promettono gli organizzatori.
Intrattenere informando e coinvolgendo è l’obiettivo che si pone il FeST, una festa di quattro giorni con eventi, proiezioni e soprattutto i protagonisti delle stesse serie Tv, attori, registi, produttori, sceneggiatori capaci di catturare l’attenzione dei fan di tutto il mondo. La promessa è quella di portare in uno stesso spazio le serie Tv più amate, prescindendo dalla piattaforma o dall’emittente che le trasmette.

Si inizia l’11 ottobre alle 19 con l’incontro ‘Scrivere e interpretare le donne: Gomorra e Il Miracolo’; intervengono Cristina Donadio (Scianel) e Elena Lietti (Sole Pietromarchi). Alle 20:30, ‘Baby di Netflix: prime immagini e incontro con i registi Andrea De Sica e Anna Negri e gli sceneggiatori del collettivo GRAMS. Alle 21:30 ci sarà invece la proiezione di ‘The Romanoffs Prime Video Anteprima’ (la produzione sarà poi visibile dal 12 ottobre), ovvero la serie Tv antologica di Matthe Weiner.
Alle 19 di venerdì 12 appuntamento con ‘I Medici – Lorenzo il Magnifico’, l’attesa serie Rai: vi sarà un incontro con Bradley James e l’anteprima del primo episodio; a seguire, alle 20.30, ecco l’incontro di ‘Elite’ di Netflix, con la proiezione di 2 episodi e la presenza di Jaime Lorente e Ester Exposito; alle 22.30 l’incontro di ‘Skam 2’, con il regista Ludovico Bessegato e i protagonisti Federico Cesari e Rocco Fasano.

Il 13 ottobre, alle 12, incontro con Saverio Raimondo e Michael Giraud per ‘Tutto il binge-watching in 40 minuti’, poi alle 14 tocca a Mattia Torre (‘Boris’, ‘La Linea Verticale’) e alle 16 incontro e proiezione di ‘Butterfly (FoxLife). Ancora, alle 17 l’incontro ‘Walter Presents, con Walter Iuzzolino che presenterà il servizio di streaming con serie Tv in lingua originale nato da Channel 4 e importato da DPlay. Alle 19, proiezione di ‘Killing Eve’ di TIMVision, alle 21:30, ‘Zerocalcare’s anatomy’.
Domenica 14 ottobre, alle 12, proiezione di ‘Kidding’ di Sky Atlantic, con Jim Carrey, poi alle 14:30, l’‘Incontro Will & Grace’ (di Infinity). Alle 16, l’anteprima di ‘Who is America’ di Sky Atlantic (si tratta della docu-serie di Sacha Baron Cohen). Alle 18, incontro per ‘La Compagnia del Cigno’ della Rai, con Ivan Cotroneo. Alle 21, proiezione del primo episodio di ‘Le Terrificanti Avventure di Sabrina’ di Netflix.


I biglietti del FeST sono acquistabili in prevendita on line o direttamente in Santeria. Giovedì e venerdì il costo è di 10 euro + prevendita, 15 euro + prevendita sabato e domenica, 30 euro tutti e 4 i giorni (solo in prevendita).
La manifestazione va a colmare un quasi incredibile vuoto nel settore, dovuto non solo alla sospensione del Telefilm Festival di Milano ma anche alla (provvisoria?) fine della tanto decantata Roma Fiction Fest di Roma, che è stata anche un momento di incontro per l’industria televisiva, con la consegna di alcuni prestigiosi premi. Purtroppo l’ultima edizione si è svolta nel dicembre 2016 e almeno per ora non ci sono segnali di una ripresa delle attività. Maggiori particolari su www.ilfestivaldelleserietv.it. (M.R. per NL)