Tv locali, Puglia. Assostampa denuncia: senza stipendi giornalisti emittenti Salento

L’Associazione della Stampa di Puglia denuncia in una nota «la grave situazione dei giornalisti delle emittenti salentine Telerama e Canale 8, ai quali da diversi mesi non vengono corrisposti gli stipendi».

«La crisi economica, pure innegabile, non può giustificare in alcun modo – si sottolinea nel comunicato – il comportamento dei due editori, che per assurdi e incomprensibili motivi di immagine continuano a evitare qualsiasi forma di confronto con i dipendenti e con le rappresentanze sindacali per la ricerca di soluzioni a sostegno dei redditi e per la salvaguardia dei posti di lavoro». «Intollerabile» poi – secondo Assostampa – la situazione di Canale 8, «dove risultano numerosi situazioni di lavoro irregolare». «Si tratta – viene sottolineato – di fatti per lo più noti, ma sui quali va registrato l’imbarazzante silenzio di tutti, a cominciare dalla maggioranza dei politici locali impegnati nelle passerelle elettorali di questi giorni». Per questa ragione, il sindacato dei giornalisti annuncia «la mobilitazione in tutte le sedi, a sostegno dei diritti, dei redditi e della dignità del lavoro dei giornalisti». (ANSA)
printfriendly pdf button - Tv locali, Puglia. Assostampa denuncia: senza stipendi giornalisti emittenti Salento