Home News Ticker Tv Tv locali. Videocalabria visibile anche in Sicilia al canale 601. L’emittente di...

Tv locali. Videocalabria visibile anche in Sicilia al canale 601. L’emittente di Crotone ripropone anche Otello Profazio

Videocalabria

Videocalabria (Lcn 13 in Calabria) estende il raggio delle operazioni alla Sicilia. L’emittente calabrese, di grande tradizione e con ottimi ascolti nella sua regione, era già venuta alla ribalta di recente grazie all’accordo con la pugliese Telenorba, la campana Canale 21 e Antenna Sicilia per la produzione e la diffusione dello spettacolo comico “Insieme show”. Ora sbarca in tutta la Sicilia alla Lcn 601 grazie all’inserimento nel mux catanese di Telecolor sul canale 23 UHF. Il mux di Telecolor adesso include 9 canali: Antenna Sicilia, Telecolor, Teleone, Antenna Sicilia HD, Telecolor HD, Teleone HD, Videocalabria e le Radio Radio Telecolor e Radio Video 3.
Poiché Videocalabria ha adottato lo slogan ‘una Tv in movimento’, le cose stanno evolvendo velocemente e da alcuni giorni c’è anche questa novità della Sicilia. “La nostra emittente ha iniziato le trasmissioni sul canale 601 del digitale terrestre visibile in terra sicula – spiega un comunicato dell’emittente – . Un altro notevole investimento voluto fortemente dell’editore Salvatore Gaetano che continua a credere nelle potenzialità del mezzo, con lo sguardo rivolto sempre al futuro: un futuro ricco di sinergie e collaborazioni importanti per portare nelle case dei calabresi e dei siciliani tutto il meglio e le eccellenze di queste meravigliose terre”.

«Crediamo nel Sud e nelle nuove tecnologie – ha detto da parte sua proprio il citato Gaetano – . Volgiamo lo sguardo al di là dello Stretto e ci affacciamo su una terra bella e ricca di potenzialità. Videocalabria continua a crescere e a creare collaborazioni importanti all’interno del mondo della comunicazione, soprattutto in questo particolare momento storico. Vogliamo e dobbiamo “stare sul pezzo”, allargare i nostri orizzonti, con la stessa grinta e professionalità che ci hanno contraddistinto nei 40 anni di attività della nostra emittente».
L’ultima notizia che vogliamo dare riguardo a Videocalabria è relativa a un clamoroso ritorno in onda, quello del ‘leggendario’ Otello Profazio, cantautore folk e cantastorie calabrese con alle spalle una carriera ultrasessantennale (nella foto), per anni molto presente in Rai. Profazio torna ora in Tv a distanza di molto tempo, alla bella età di 83 anni, e lo fa appunto su Videocalabria, emittente su cui per la prima volta in assoluto porterà le sue “profaziate”.

Nata come rubrica cartacea oltre 20 anni fa per fare satira e commenti più o meno pungenti sulla nostra società, sulla cultura e la cronaca, “le profaziate” sono diventate un fenomeno di costume, tanto da entrare nel linguaggio comune della gente del Sud. Profazio dice che sono oltre 2.500 quelle scritte sugli argomenti più disparati, raccolte in vari libri. Si parte dai proverbi e dalle canzoni per arrivare a temi che rimangono di grande attualità anche nel caso in cui siano stati affrontati quasi due decenni fa. Le “profaziate” parlano della vita di tutti in modo ironico e sarcastico, preciso ma non serio, raccontano della gente e delle sue debolezze e fanno satira su una società che Otello è riuscito sempre a guardare con occhio critico attraverso la sua arte e la sua musica.
Su Videocalabria andranno in onda – da lunedì a sabato alle ore 7:40, 13:55, 19:30 e 22:45 – delle pillole giornaliere con argomenti diversi e disparati, i “classici” del repertorio ma anche tante altre storie che Otello Profazio sta scrivendo, osservando la società attuale. (M.R. per NL)