Home News Ticker Tv Tv locali. Liguria: Primocanale coproduce con la Regione un ‘viaggio televisivo’ in...

Tv locali. Liguria: Primocanale coproduce con la Regione un ‘viaggio televisivo’ in 28 tappe. La procedura e’ quella dell’adesione a una proposta

Primocanale viaggio in Liguria

Giovanni Toti non è solo il presidente della Regione Liguria e il neo-coordinatore di Forza Italia con Mara Carfagna, ma nella sua regione è venuto alla ribalta anche per un’iniziativa televisiva realizzata con Primocanale, la più importante emittente della Liguria. La trasmissione che ne è venuta fuori merita una segnalazione, perché si tratta di qualcosa di decisamente insolito, almeno per ciò che riguarda la sua produzione.
Il 14 giugno è partito, infatti, alle 18, in piazza De Ferrari a Genova, il nuovo programma itinerante di Primocanale, ovvero ‘Viaggio in Liguria’, per il quale sono previste complessivamente 28 tappe in 25 comuni, con oltre 200 ore di trasmissione che promuoveranno tutto il territorio ligure, fino al prossimo 1° agosto.
‘Viaggio itinerante’ ha la particolarità di essere un programma co-prodotto da Primocanale proprio con la Regione Liguria presieduta da Toti, che ha deciso di finanziare l’iniziativa con 150mila euro.

La considerevole cifra è stata stanziata dalla Regione non con un bando di gara o un’indagine di mercato ma attraverso la procedura dell’adesione a una proposta – spiega Marco Preve su ‘La Repubblica Genova (Il Lavoro)’ – . Si tratta di un meccanismo reso possibile da una delibera del 2017 con cui la maggioranza di Centro-Destra ha modificato le regole, contenute nella legge 21 del 1986 per finanziare iniziative di promozione istituzionale. È così accaduto che Ptv, la società che controlla Primocanale, il primo di aprile abbia presentato un progetto relativo ‘all’organizzazione di un Tour estivo itinerante, con richiesta di contributo regionale, che si svolgerà sul territorio ligure dal 15 giugno al 31 luglio’, la Regione lo ha trovato in linea con le finalità promozionali e il 31 maggio ha deciso di staccare l’assegno da 150 mila euro”.
Sono stati diffuse anche le cifre complessive relative alla trasmissione (e al relativo tour). Il costo di ‘Viaggio in Liguria’ è di 311.600 euro e, detratti i citati 150.000 euro stanziati dalla Regione, sarà Primocanale a coprire i restanti 161.600 euro, ovviamente cercando di ‘recuperarli’ attraverso pubblicità, sponsor, enti e finanziamenti privati.

Al dubbio che la promozione della Liguria andrebbe effettuata semmai in altre regioni, più che rivolta ai liguri stessi, la Regione ha ribattuto che “non è stato presentato nessun altro progetto. Inoltre si tratta di un più complesso progetto di promozione istituzionale, valorizzazione del territorio e animazione, rivolta non solo ai residenti ma anche ai turisti”. Ma vediamo meglio le caratteristiche della produzione così come sono state illustrate da Primocanale: “Ventotto tappe in giro per le più belle, importanti e caratteristiche località della regione per far scoprire le eccellenze della Liguria. Un vero e proprio studio mobile che… fino al primo agosto racconterà la Liguria con interviste, talk show e non solo a bordo dello speciale truck da 18 metri targato Primocanale”.
Si va da Ventimiglia a Sarzana per raccontare la Liguria tra sapori, arte e tradizione. Il truck (molto utilizzato da Primocanale per i suoi programmi) ha un palcoscenico di otto metri per sette che si apre nelle piazze, ospita le trasmissioni ma anche vari momenti di spettacolo.

Ogni tappa del Tour prevede l’inizio delle trasmissioni già nella fascia oraria 7-10, con i primi collegamenti e la diffusione di servizi legati al Tour. Si prosegue tra le 12 e le 15 con la trasmissione ‘Live On The Road’, ogni giorno da una diversa località, per riprendere nella fascia 19-20. Dopo le 21 e sino alle 23, spazio alle trasmissioni in piazza. Anche i principali notiziari della giornata di Primocanale vengono diffusi dalle piazze che ospitano il truck.
Tutte le produzioni realizzate sono diffuse su Primocanale (canale10 Lcn in Liguria), oltre che in diretta streaming sulla Web Tv del sito Primocanale.it, che offre anche la possibilità di rivedere on demand ogni trasmissione, servizio giornalistico, intervista o di rileggere ogni notizia sul Tour. Anche la newsletter Il Primo e i canali Facebook e Instagram danno grande risalto a tutti i contenuti realizzati. (M.R. per NL)