Tv. Tavoli Dtt: presidiate gente, presidiate

Bene, anzi benissimo. Gli editori si svegliano (pur con i sudori freddi) e si rimboccano le mani. Il digitale è mio e lo gestisco io


La presa di coscienza delle tv locali. Così potremmo chiamare la reazione (positiva) ai nostri inviti rivolti agli editori areali di partecipare direttamente ai tavoli istruttori presso Agcom e MSE-Com in cui si discute del loro futuro. Un’iniziativa che deve non essere piaciuta a qualche sindacato di categoria, evidentemente in affanno, che si è affrettato addirittura a telefonare (sic!) ad uno dei partecipanti all’ultima sessione, che aveva appunto (molto) opportunamente presidiato il tavolo con proprio fiduciario, per prospettargli di delegare in sua vece l’associazione. Invito, ovviamente, cortesemente respinto. Con pronta segnalazione a questo periodico.

printfriendly pdf button - Tv. Tavoli Dtt: presidiate gente, presidiate
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv. Tavoli Dtt: presidiate gente, presidiate

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL