Web e Tlc. In orbita il primo satellite per le connessioni a internet ad alta velocalità sugli aerei (nell’Asia Pacifica)

eutelsat 172b - Web e Tlc. In orbita il primo satellite per le connessioni a internet ad alta velocalità sugli aerei (nell'Asia Pacifica)

È avvenuto l’altroieri il lancio in orbita di Eutelsat 172B, il primo satellite di telecomunicazioni elettrico ad alta potenza.
Il gioiello tecnologico, prodotto da Airbus a Tolosa, rimarrà nello spazio (orbita geostazionaria 172° Est) per 15 anni dopo esser decollato dalla Guyana francese con un razzo Ariane 5. “I satelliti elettrici si differenziano da quelli chimici perché introducono la nozione di impulso specifico, che misura l’efficienza del motore – ha precisato il direttore dei programmi satellitari europei Christophe Duchêne – In questo caso il motore elettrico del plasma è circa 5 volte più efficiente di quello chimico”. Il satellite consentirà a tutti i passeggeri in volo sull’Asia Pacifica (un’area che va all’incirca dal Giappone all’Australia e comprende tutto il sud-est asiatico) di poter navigare ad alta velocità su internet così come avviene sulla terraferma. Circa un miliardo di persone che ogni anno sorvolano la zona geografica potrà finalmente accedere anche in viaggio ai comuni servizi del web, contribuendo a far crescere i numeri relativi alla fruizione dei media da mobile. (M.R. per NL)

printfriendly pdf button - Web e Tlc. In orbita il primo satellite per le connessioni a internet ad alta velocalità sugli aerei (nell'Asia Pacifica)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Web e Tlc. In orbita il primo satellite per le connessioni a internet ad alta velocalità sugli aerei (nell'Asia Pacifica)

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL