Home Varie Web. Smartphone e tablet trainano i media. Il consumo è sempre più...

Web. Smartphone e tablet trainano i media. Il consumo è sempre più mobile

La fruizione dei media ormai non può più prescindere dai dispositivi mobili. Secondo l’ultimo Forecasts di Zenith, entro il 2019 circa il 26% del consumo dei media globali avverrà su mobile grazie alla rapida diffusione di smartphone e tablet che hanno cambiato la nostra vita.
La navigazione su internet da mobile nel 2016 ha fatto registrare un +25% rispetto all’anno precedente e per il 2017 si prevede un aumento del 17%. Il mercato mediatico è ancora dominato dalla televisione (tradizionale) alla quale gli utenti dedicano al giorno circa 170 minuti di media. “In meno di un decennio la tecnologia mobile ha modificato fortemente le abitudini mediatiche dei consumatori – ha sottolineato Jonathan Barnard, responsabile degli Advertising Forecasts di Zenith – Il ritmo del cambiamento sta ora rallentando, almeno fino a quando non verranno introdotte nuove tecnologie”. Per quanto riguarda l’Italia, invece, l’utilizzo di internet è in crescita con i contenuti free e low cost sempre più diffusi e con piattaforme in continua evoluzione. “Nell’ottica di espandere il proprio business – spiega il global president di Zenith Vittorio Bonori – le Brand devono quindi essere prontamente reattive e anticipare i cambiamenti nella fruizione dei media, e costruire relazioni più forti e durevoli con i consumatori”. (M.R. per NL)