Bollino SIAE – parte terza

Parte la notifica della “regola tecnica” alla Commissione Europea. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, di concerto con la Presidenza del Consiglio, ha trasmesso all’Ispettorato tecnico dell’Industria del Ministero dello Sviluppo Economico la normativa concernente il contrassegno S.I.A.E.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, competente in materia di notifica di regole tecniche, sta provvedendo in queste ore alla notifica alla Commissione Europea. Si chiarisce così una vicenda che ha portato a sentenze che hanno depenalizzato il reato, previsto dalla legge sul diritto d’autore, della mancata apposizione del contrassegno sui supporti destinati al commercio e contenenti opere tutelate (vedi la sentenza n. 14705 del 9 aprile scorso). Le sentenze erano frutto della mancata notifica all’Unione Europea da parte dello Stato italiano della normativa sul contrassegno S.I.A.E., considerato “regola tecnica” dalla Corte di Giustizia Europea. (M.P. per NL)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Bollino SIAE – parte terza

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL