Cambio al vertice della “Gazzetta del Mezzogiorno”: nominati direttori Carlo Bollino e Giuseppe De Tomaso

Il cambio di direzione, comunicato oggi dall’azienda alla redazione, dovrebbe avvenire a partire da mercoledì 14 maggio


da Franco Abruzzo.it

Bari, 7 maggio 2008. Cambio alla direzione della Gazzetta del Mezzogiorno: a succedere a Lino Patruno, direttore responsabile da 13 anni, che va in pensione, sono stati designati come direttore Carlo Bollino, attualmente corrispondente dell’Ansa da Tel Aviv, e, come direttore responsabile, Giuseppe De Tomaso, attuale vicedirettore del quotidiano pugliese. A quanto si apprende, Bollino si e’ riservato di decidere Bollino e’ stato a lungo collaboratore e poi corrispondente dell’Ansa da Tirana e ha coperto teatri di guerra, fra l’altro, in Iraq e in Libano.
Il cambio di direzione, comunicato oggi dall’azienda alla redazione, dovrebbe avvenire a partire da mercoledì 14 maggio. I due direttori avranno competenze prevalenti su aree differenti del giornale: Carlo Bollino sulle edizioni locali mentre Giuseppe De Tomaso sul dorso nazionale.
Bollino, a Tel Aviv dalla scorsa estate, quando era corrispondente dell’ANSA da Tirana è stato anche responsabile della locale Gazeta Shqiptare edita dalla Edisud, stessa società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno. (ANSA)

Send Mail 2a1 - Cambio al vertice della "Gazzetta del Mezzogiorno": nominati direttori Carlo Bollino e Giuseppe De Tomaso

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL