Digitale terrestre, Regione Piemonte: aumentato a 200.000 euro il contributo a fondo perduto per le tv locali

"L’assessore all’Innovazione della Regione Piemonte Massimo Giordano ha incontrato giovedì scorso il mondo dell’emittenza televisiva piemontese, fortemente impegnata nella transizione al digitale terrestre".

"Tema dell’incontro: le linee guida di un bando, cofinanziato dal Fesr, per sostenere gli investimenti innovativi e tecnologici richiesti dal passaggio al digitale terrestre. In rappresentanza della categoria, insieme a tutte le emittenti piemontesi erano presenti i delegati di FRT. L’assessore ha illustrato una diversa modulazione del bando". Ne dà conto la Federazione Radio Televisioni (FRT) spiegando che "Rispetto all’intervento previsto dalla precedente amministrazione, il nuovo bando da un lato elimina la possibilità di accedere al fondo rotativo, ma dall’altro prevede un rafforzamento della quota a fondo perduto per sostenere più efficacemente la transizione al digitale delle piccole e medie imprese piemontesi, titolari di emittenti televisive. Si tratta in totale di 4 milioni di euro destinati a sostenere progetti di investimento, materiale e immateriale, per l’innovazione tecnologica, organizzativa, di processo e di prodotto. I rappresentanti delle Tv locali hanno espresso apprezzamento per lo sforzo della Regione di aumentare la quota a fondo perduto a 200.000€ per le tv regionali e a circa 114.000€ per tutte quelle sub regionali. Hanno anche però ribadito le difficoltà generate sia dalla situazione economica generale che dalla transizione al digitale effettuata senza la fondamentale attribuzione della numerazione LCN. La decisione non è più rinviabile in una regione già passata al digitale, quindi è necessario un intervento urgente del Presidente della Regione Piemonte, On. Roberto Cota presso l’Autorità, per ribadire la necessità che alle tv locali siano riservati almeno 10 numeri consecutivi tra i primi venti dell’LCN".
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, Regione Piemonte: aumentato a 200.000 euro il contributo a fondo perduto per le tv locali
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre, Regione Piemonte: aumentato a 200.000 euro il contributo a fondo perduto per le tv locali

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL