Digitale terrestre, switch-off Trentino. Provincia di Trento: “Copertura totale in Val di Fassa”

"A poche ore dallo spegnimento del segnale analogico, situazione ottimale Rai, Mediaset e Tca hanno già ultimato la transizione al nuovo standard", dichiara la Provincia Autonoma di Trento.

Ecco il consueto bollettino del primo pomeriggio per la migrazione digitale nel Trentino. "Nonostante la prima neve di stagione, le squadre dei tecnici delle emittenti televisive sono riuscite a garantire lo switch off in val di Fassa. La situazione è già ottimale a fine mattinata. Rttr si vedrà in metà vallate (da Moena a Vigo di Fassa) in attesa dell’autorizzazione per l’accensione dell’impianto di Col Rodella che potrà essere rilasciata solo a switch off concluso. Alle ore 12.00 la situazione della transizione degli impianti di diffusione del segnale digitale in Valle di Fassa è la seguente.
RAI. Ha acceso tutti gli impianti e copre le aree precedentemente illuminate dal segnale analogico.
MEDIASET. Ha acceso tutti gli impianti e copre le aree precedentemente illuminate dal segnale analogico.
TCA. Accesi tutti gli impianti, garantendo la precedente copertura del territorio.
RTTR. Attivato l’impianto di Doss Cappello e per il pomeriggio è attesa l’attivazione dell’impianto di Moena Piz-Meda.
La 9. Messo in funzione l’impianto di Moena Someda ripristinando la copertura che svolgeva precedentemente in analogico.
La 8. Da stamattina trasmette in digitale l’impianto di Pozza di Fassa (Monzon) ripristinando la precedente copertura in analogico.
TELECOM, TELEPACE. Per il momento non hanno acceso alcun impianto".
Nessuna informazione, come al solito, per le altre reti nazionali.
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, switch-off Trentino. Provincia di Trento: "Copertura totale in Val di Fassa"