Diritto autore. Agcom sottopone a consultazione schema proposte modifica a regolamento per tutela su reti comunicazione elettronica e procedure attuative

diritto autore

La norma d’impulso ha riconosciuto in capo all’Autorità, al fine di dare concreta attuazione a quanto previsto dall’art. 8 della direttiva 2001/29/CE e dagli articoli 3 e 9 della direttiva 2004/48/CE , il potere di ordinare, su istanza del titolare dei diritti, ai fornitori di servizi della società dell’informazione che utilizzano, anche indirettamente, risorse nazionali di numerazione di porre fine alle violazioni del diritto d’autore e dei diritti connessi.

Consultazione pubblica

Agcom ha sottoposto a consultazione pubblica lo schema di modifica del Regolamento a tutela del diritto d’autore che recepisce l’articolo 195-bis del Decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77 (cd. “Decreto rilancio”), recante disposizioni in materia di tutela del diritto d’autore.

Potere di porre fine alle violazioni del diritto d’autore e dei diritti connessi

La norma ha riconosciuto in capo all’Autorità, al fine di dare concreta attuazione a quanto previsto dall’art. 8 della direttiva 2001/29/CE e dagli articoli 3 e 9 della direttiva 2004/48/CE, il potere di ordinare, su istanza del titolare dei diritti, ai fornitori di servizi della società dell’informazione che utilizzano, anche indirettamente, risorse nazionali di numerazione di porre fine alle violazioni del diritto d’autore e dei diritti connessi.

Il testo della consultazione pubblica

Qui per scaricare il testo della consultazione pubblica. (E.G. per NL)

printfriendly pdf button - Diritto autore. Agcom sottopone a consultazione schema proposte modifica a regolamento per tutela su reti comunicazione elettronica e procedure attuative