Home Varie Internet & tlc. Iliad, offerte fisso-mobile in Italia: si punta ad accordo...

Internet & tlc. Iliad, offerte fisso-mobile in Italia: si punta ad accordo con Enel per accesso a fibra

SHARE

L’arrivo in Italia nei prossimi mesi di Iliad, il quarto operatore che affiancherà Vodafone, Tim e Wind-3 Italia, rischia di rivoluzionare il mercato del mobile (e non solo).
Non vi sono ancora indiscrezioni in merito alle tariffe che verranno applicate nel nostro paese, ma possono essere presi come riferimento i prezzi d’oltralpe.
Al costo di 2 euro mensili si può usufruire di 200 minuti di chiamata, sms illimitati e 50 Mb di connessione in 4G, mentre a circa 20 euro al mese si hanno a disposizione ben 50 Gb di traffico internet e chiamate e messaggi illimitati.Free Mobile 300x149 - Internet & tlc. Iliad, offerte fisso-mobile in Italia: si punta ad accordo con Enel per accesso a fibra
Servizi low cost che hanno permesso al gruppo di aggiudicarsi 11 milioni di clienti in Francia (dove il 4G raggiunge il 68,3% della popolazione), pari a circa l’11% dell’utenza totale. Un altro fattore da non sottovalutare è la possibilità di vedere offerte convergenti fisso-mobile con prezzi di lancio decisamente bassi.
Nelle ultime settimane, nonostante Xavier Niel abbia più volte dichiarato di volere puntare nel Belpaese solo sul mobile, si sono intensificati i contatti tra Free Mobile ed Enel Open Fiber che, sfidando l’egemonia di Telecom Italia, sta realizzando una rete in fibra ottica con tecnologia FTTH, cioè con collegamenti che raggiungono le singole unità immobiliari a differenza del modello FTTC usato dalla company di Giuseppe Recchi. Dall’altro lato, Enel è disponibile a cedere l’accesso alla propria rete di banda ultralarga e firmare contratti con nuovi partner commerciali per rientrare dell’ingente investimento.
Intanto, dopo il nulla osta di settimana scorsa dell’Antitrust italiano per la cessione a Iliad da Wind delle low tower in eccesso di quest’ultima (5000, che saranno integrate dalle torri necessarie alla copertura minima ex lege per poi procedere alla capillarizzazione), c’è attesa per il piano marketing che verrà lanciato dalla telco francese.
È stato escluso l’uso del marchio “Free Mobile” in Italia, ma non sono stati resi ancora noti i dettagli sul nuovo brand.antenna torre eiffel 300x211 - Internet & tlc. Iliad, offerte fisso-mobile in Italia: si punta ad accordo con Enel per accesso a fibra
Portare maggiore chiarezza e trasparenza con offerte accessibili e condizioni contrattuali chiare, in grado di cambiare finalmente questo mercato. – aveva detto Niel in un’intervista per “Universofree” in occasione della Convention Free 2017 di Parigi dello scorso maggio –  Con il nuovo operatore mobile sarà offerta più trasparenza ai consumatori italiani. Le nostre offerte non subiranno rimodulazioni peggiorative nel tempo e, se mai verranno applicati dei cambiamenti, saranno solamente delle modifiche che porteranno maggiori vantaggi al cliente”.
L’abbattimento delle tariffe, o, meglio, l’introduzione delle tariffe sostanzialmente flat in mobilità (per cui si stanno già attrezzando tutti i concorrenti di Iliad) porterà effetti dirompenti anche in altri ambiti, come, per esempio, quello della radiofonia digitale. (M.R. per NL)