Home News Ticker Tv IP Tv. Discovery e Dazn: accordo per veicolare sulla piattaforma streaming i...

IP Tv. Discovery e Dazn: accordo per veicolare sulla piattaforma streaming i contenuti di Eurosport

Discovery e Dazn

Discovery e Dazn, content company la prima e servizio di streaming live e on demand il secondo, hanno raggiunto un accordo per la distribuzione di contenuti sportivi: Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD – due canali del gruppo Discovery – dal prossimo 01/08/2019, in Italia, Austria, Germania e Spagna saranno disponibili anche sulla piattaforma Dazn.
In questo modo, da un lato, il network potrà appoggiarsi all’ampia base di utenti che Dazn in meno di un anno ha conquistato; dall’altro lato, la pay tv IP divenuta famosa nel nostro Paese per l’acquisizione di parte dei diritti televisivi delle partite della Serie A di calcio, potrà espandere significativamente la propria offerta di contenuti.
Appassionati e tifosi, al prezzo invariato di 9,99 euro al mese, avranno così a disposizione una vastissima scelta.

Eurosport, infatti, detiene i diritti a livello paneuropeo di eventi sportivi di assoluto rilievo, tra cui Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta e grandi classiche di ciclismo, importanti gare di tennis (Australian Open, Roland Garros e US Open di tennis), di motori, discipline invernali e basket. Inoltre, essendo Casa dei Giochi Olimpici in Europa fino al 2024, detiene i diritti di Tokyo 2020, Pechino 2022 e Parigi 2024. Dazn offrirà, invece, tre match per ogni giornata di Serie A di calcio, tutta la Serie B, calcio internazionale e, tra gli altri, motori, football, boxe e rugby.
L’accordo tra Discovery e Dazn vede soddisfatti i vertici dei due player, i cui obiettivi principali sono ammortizzare i costosi diritti tv e, soprattutto, ampliare la platea di utenti.
Alessandro Araimo, Amministratore delegato di Discovery Italia, ha così dichiarato: “Siamo lieti di annunciare una partnership che estende ulteriormente la distribuzione dei canali Eurosport in Italia e permette di raggiungere ancora più spettatori con i grandi eventi sportivi presenti nella nostra ricca offerta. Parallelamente, per tutti gli appassionati che vogliono vivere un’esperienza ancora più ampia, completa e immersiva, continueremo a sviluppare il nostro servizio OTT Eurosport Player”.

Veronica Diquattro, Executive Vice President Southern Europe di Dazn, ha sottolineato che “l’accordo siglato con Discovery per i contenuti Eurosport in quattro mercati europei, definisce ancora meglio l’impegno di Dazn nel portare i grandi eventi sportivi ad un numero sempre maggiore di tifosi e appassionati, facilmente e a un prezzo accessibile. Al nostro debutto in Italia, quasi un anno fa, gli italiani ci hanno scelto soprattutto per il calcio. Oggi, anche grazie a questo accordo, possiamo proporre ai nostri utenti una ricca offerta che include sempre più sport, con alcune tra le più emozionanti competizioni a livello mondiale, e sempre allo stesso prezzo. Siamo felici di questa partnership e lavoreremo per renderla ancora più forte”. (G.C. per NL)

printfriendly pdf button - IP Tv. Discovery e Dazn: accordo per veicolare sulla piattaforma streaming i contenuti di Eurosport