IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno

Disney+

Il 2019 per Disney è stato l’anno dei record. A poco più di un mese dal suo lancio, datato 12/11/2019, il servizio streaming a pagamento Disney+ ha superato i 22 mln di download nel mondo, con l’incredibile esordio da 10 mln di download nel primo giorno e una media di 1 mln di download quotidiani.
Ciò ha assicurato nelle casse del colosso circa 20 mln di dollari (18 mln di euro) di ricavi.

Disney+: i costi e l’offerta

I 9,5 mln di utenti attivi ogni giorno, oltre che dalla library, sono sono attratti anche dai prezzi accessibili delle offerte.
Dopo la prova gratuita – della durata di 7 giorni – con 6,99 dollari (6,2 euro) al mese è possibile usufruire della library che Disney mette a disposizione, mentre per 12,99 dollari (11,6 euro) al mese, in aggiunta, vi sono i programmi di Hulu e Espn+.
La libreria di Disney+ è molto ampia poiché comprende tutta l’offerta Star Wars, Marvel, National Geographic, Pixar, I Simpson e naturalmente quella Disney.

Disney+ mette Netflix in pericolo?

Per ogni singolo abbonato il numero medio di sessioni quotidiane, per ora, è analogo a quello degli utenti Netflix e Amazon Prime Video, ma queste si rivelano di durata più lunga del 5,8% rispetto a quelle sulla piattaforma di Reed Hastings e del 7,8% sul servizio di Amazon.
Per lo sviluppo delle nuove produzioni nel 2019, Disney aveva messo a disposizione 900 mln di euro, che entro il 2024 aumenteranno a 2,2 mld di euro.
Netflix – avendo una library da dover sviluppare e aggiornare – investe, invece, ogni anno oltre 7 mld di euro in produzioni originali.
Negli USA l’arrivo di questa nuova piattaforma streaming ha creato non pochi problemi alla ben affermata Netflix e, sicuramente, continuerà a farlo, causandogli – come previsto – per il 2020 un calo di 4 mln di abbonati.

Record al Box Office

Disney nel 2019 è riuscito a raggiungere un record mai registrato prima: si tratta della prima casa cinematografica ad aver superato i 10 mld di dollari al box office mondiale in un solo anno.
Sei sono i titoli Disney che hanno contribuito a questo grandioso successo, superando ciascuno il miliardo al botteghino: Avengers: Endgame, Alladin, Toy Story 4, Il Re Leone, Captain Marvel e, infine, Frozen 2, il quale – da solo – ha portato un guadagno di circa 920 mln di dollari in tutto il mondo.
A questi 10 mld di dollari va aggiunto l’incasso dell’ultimo capitolo della saga iniziata nel 1977, Star Wars, l’ascesa di Skywalker, uscito il 18/12/2019. I ricavi del film nel primo weekend sono stati di circa 176 mln di dollari negli Stati Uniti e 198 mln nel resto del mondo, per un totale di 374 mln di dollari. (N.S. per NL)

  • Consultmedia 22 HBG 5 900X900 - IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno
    Pubblicità
printfriendly pdf button - IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno