IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno

Disney+

Il 2019 per Disney è stato l’anno dei record. A poco più di un mese dal suo lancio, datato 12/11/2019, il servizio streaming a pagamento Disney+ ha superato i 22 mln di download nel mondo, con l’incredibile esordio da 10 mln di download nel primo giorno e una media di 1 mln di download quotidiani.
Ciò ha assicurato nelle casse del colosso circa 20 mln di dollari (18 mln di euro) di ricavi.

Disney+: i costi e l’offerta

I 9,5 mln di utenti attivi ogni giorno, oltre che dalla library, sono sono attratti anche dai prezzi accessibili delle offerte.
Dopo la prova gratuita – della durata di 7 giorni – con 6,99 dollari (6,2 euro) al mese è possibile usufruire della library che Disney mette a disposizione, mentre per 12,99 dollari (11,6 euro) al mese, in aggiunta, vi sono i programmi di Hulu e Espn+.
La libreria di Disney+ è molto ampia poiché comprende tutta l’offerta Star Wars, Marvel, National Geographic, Pixar, I Simpson e naturalmente quella Disney.

Disney+ mette Netflix in pericolo?

Per ogni singolo abbonato il numero medio di sessioni quotidiane, per ora, è analogo a quello degli utenti Netflix e Amazon Prime Video, ma queste si rivelano di durata più lunga del 5,8% rispetto a quelle sulla piattaforma di Reed Hastings e del 7,8% sul servizio di Amazon.
Per lo sviluppo delle nuove produzioni nel 2019, Disney aveva messo a disposizione 900 mln di euro, che entro il 2024 aumenteranno a 2,2 mld di euro.
Netflix – avendo una library da dover sviluppare e aggiornare – investe, invece, ogni anno oltre 7 mld di euro in produzioni originali.
Negli USA l’arrivo di questa nuova piattaforma streaming ha creato non pochi problemi alla ben affermata Netflix e, sicuramente, continuerà a farlo, causandogli – come previsto – per il 2020 un calo di 4 mln di abbonati.

Record al Box Office

Disney nel 2019 è riuscito a raggiungere un record mai registrato prima: si tratta della prima casa cinematografica ad aver superato i 10 mld di dollari al box office mondiale in un solo anno.
Sei sono i titoli Disney che hanno contribuito a questo grandioso successo, superando ciascuno il miliardo al botteghino: Avengers: Endgame, Alladin, Toy Story 4, Il Re Leone, Captain Marvel e, infine, Frozen 2, il quale – da solo – ha portato un guadagno di circa 920 mln di dollari in tutto il mondo.
A questi 10 mld di dollari va aggiunto l’incasso dell’ultimo capitolo della saga iniziata nel 1977, Star Wars, l’ascesa di Skywalker, uscito il 18/12/2019. I ricavi del film nel primo weekend sono stati di circa 176 mln di dollari negli Stati Uniti e 198 mln nel resto del mondo, per un totale di 374 mln di dollari. (N.S. per NL)

  • Consultmedia 22 HBG 5 900X900 - IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno
    Pubblicità
printfriendly pdf button - IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - IP Tv. Disney+: 22 mln di download in un solo mese e 9,5 mln di utenti attivi al giorno. Il colosso batte tutti i record: 10 mld di dollari al box office in un solo anno

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL