L’editoria cattolica sbarca sul web

Svolta tecnologica per le pubblicazioni italiane a carattere religioso, saranno riunite in un unico portare: “Rebeccalibri.it”


Editori cattolici italiani, unitevi. Questo slogan racchiude il progetto, oramai divenuto realtà, di un polo degli editori di pubblicazioni cattoliche in rete. Si chiama “Rebeccalibri.it” ed è il portale del Consorzio per l’editoria cattolica, con sede a Bologna. Il portale riunisce al suo interno cinque gruppi editoriali di matrice religiosa: Editrice Ellenici, Edizioni Dehoniane, Edizioni Messaggero di Padova, Edizioni Paoline ed Edizioni San Paolo. Lo scopo è quello di aprire un ponte, in un momento di crisi così evidente della vocazione cattolica, nonché delle pubblicazioni che la “sponsorizzano”, tra il mondo religioso ed il sempre più consistente popolo del web, fornendo loro notizie, approfondimenti (sulla Chiesa cattolica e sull’editoria religiosa), consigli di lettura ed un calendario di appuntamenti ed eventi riguardanti proprio gli editori italiani ed internazionali di natura religiosa. “Rebeccalibri.it” ospiterà una banca dati bibliografica inerenti le pubblicazioni dei suddetti editori, che confluirà nel circuito di librerie che già dispongono del servizio Arianna, il sistema che connette tra loro gli operatori del settore editoriale. Tra le diverse sezioni del sito possiamo trovare il segmento “notizie”, quello “letture”, “in libreria” e “calendario eventi”. (L.B. per NL)

printfriendly pdf button - L’editoria cattolica sbarca sul web
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - L’editoria cattolica sbarca sul web

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO