Home Radio e TV Radio 4.0. Chi ha detto che le web radio non fatturano? Il...

Radio 4.0. Chi ha detto che le web radio non fatturano? Il caso di Xtra Radio: quasi 150.000 euro all’anno e 30.000 ascolti al giorno

SHARE

Patrick Van Den Hoek ha solo 25 anni ed è il proprietario di Xtra Radio, un’emittente diffusa solo in digitale sul Web con dei numeri di tutto rispetto (ma è anche proprietario di XtraFM, una radio in FM della Costa Blanca, Spagna).
Cerchiamo di capire con lui come è possibile fare business con una radio solo digitale.
Dov’è il quartier generale di Xtra Radio e che strumentazione necessita per raggiungere il mondo?Patrick Van Den Hoek 270x300 - Radio 4.0. Chi ha detto che le web radio non fatturano? Il caso  di Xtra Radio: quasi 150.000 euro all’anno e 30.000 ascolti al giorno
Xtra Radio ha base ad Amsterdam, nei Paesi Bassi; nel nostro quartier generale abbiamo uno studio completamente digitale, una consolle DHD RM4200D, Omnia 9 per processare il suono, computer per automazione e poche altre cose oltre a un buon microfono. Essenziale ma efficiente”.
Perché hai iniziato l’esperienza di Xtra Radio? ”
“Tutto è iniziato 8 anni fa per hobby, e come tutti ho iniziato dalla mia cameretta. Negli anni addietro ricordo una media di 50-60 ascoltatori contemporanei massimo. Un po’ di tempo dopo ho iniziato a fare un morning show pre-registrato con uno dei migliori stilisti dei Paesi Bassi che lavora con i più famosi personaggi di TV e Radio ma anche moda, Bastiaan Van Schaik. Devo dire che Baastian ha dato alla radio una botta importante per raggiungere ratings migliori, ma anche partners e investitori. Abbiamo dovuto sospendere lo show perché è stato poi coinvolto in uno spettacolo televisivo e non aveva più tempo di seguire la radio. Dopo questa sperienza la mia motivazione crollò ed ero in procinto di chiudere. Oggi sono orgoglioso di non averlo fatto.
All’inizio la radio era parlata in olandese e decisi di trasformarla in qualcosa di più internazionale, iniziando a farla diventare di lingua inglese.
Decisi anche di improntare un nuovo business plan e iniziare a porre attenzione ai social media per guadagnare più ascoltatori (e visite). E questo devo dire che ha funzionato molto bene, portando ad oggi grandi soddisfazioni“.Philip Doherty - Radio 4.0. Chi ha detto che le web radio non fatturano? Il caso  di Xtra Radio: quasi 150.000 euro all’anno e 30.000 ascolti al giornoParliamo di format e target di Xtra Radio.
E’ un formato CHR Puro (Contemporary Hit Radio, ndr.). Lavora molto bene sul target 13-25 anni, suoniamo Justin Bieber, Ariana Grande ma anche The Script e Paramore per il rock e per il segmento R&B/Urban trasmettiamo Nicki Minaj, Notorious B.I.G. Tutte le canzoni prima di essere inserite passano dal nostro pannello di ricerca on line con più di 5500 partecipanti). Questo perché vogliamo che le nostre canzoni siano testate direttamente con la nostra audience di cui abbiamo un significativo campione per età, interessi, regione, ecc.ecc. Penso che nessun’altra radio on line abbia una procedura similare. Usiamo inoltre Powr Gold, un software per importare i risultati delle statistiche dal Music Panel e generare le sequenze musicali e le playlists“.
Che numeri fa una radio come Xtra Radio?
“Ogni mese gli ascoltatori di tutto il mondo scelgono Xtra Radio per la nostra grande musica. Il nostro sito web ha dei blogs con topics che la nostra audience adora: moda, gadgets e soprattutto musica! Il sito web ha 760.000 visitatori mensili (525.000 unici per mese), misurati da Google Analytics. Lo streaming ha una media quotidiana di ascolto intorno ai 30.000 e questo dato si incrementa di molto durante le trasmissioni in diretta”.
E’ possibile fare business con una radio solo digitale come Xtra Radio?Xtra Radio Mike Adam - Radio 4.0. Chi ha detto che le web radio non fatturano? Il caso  di Xtra Radio: quasi 150.000 euro all’anno e 30.000 ascolti al giornoSolo se credi davvero nel prodotto che stai costruendo e portando fuori. Diciamo che portiamo a casa intorno a 10-12.000 euro al mese tra pubblicità in onda e sul sito web e stiamo per chiudere importanti campagne per grosse sponsorizzazioni. I brand con cui abbiamo lavorato sono: Red Bull, Vodafone, Singapore Airlines, Mentos unitamente a molti altri. Il modello di lavoro di Xtra Radio è semplice ed efficace: combina una grande playlist con una forte esposizione e interazione con i social media. La parola chiave per avere esposizione è proprio “interazione”. Recenti statistiche da Twitter Analytics ci dicono che abbiamo 1.9 milioni di impressions al mese. Molti artisti come Shawn Mendes, Fifth Harmony, Ariana Grande e molti altri ci seguono e supportano la nostra stazione.
Di recente uno dei nostri show serali tra i più seguiti, condotto da Philip Doherty, ha raggiunto il trending topics in Irlanda (#1) e in molte altre nazioni. Da quando abbiamo inserito Philip nella nostra programmazione, il rating degli ascolti è cresciuto enormemente; il suo modo di interagire con le persone e di diventare loro amico in onda e fuori onda lo rende unico. Ha lavorato con altre stazione CHR in Irlanda e ha deciso di aggiungersi al mondo delle radio On Line; ogni sera ha una media di 15.000 ascoltatori dal nostro sito web o dalle applicazioni”. (Max Pandini per NL)