Radio 4.0. TuneIn scommette sulle news senza pubblicità: ogni anno +47% aumento della fruizione di canali di notizie. Accordo con CNN e Bloomberg Media

Il pubblico radiofonico gradisce le news senza pubblicità. Il principale aggregatore mondiale di flussi streaming radio, TuneIn (oltre 100.000 stazioni nel bouquet), registra una crescita della fruizione delle notizie di quasi il 50% di anno in anno. E intensifica le collaborazioni con le big delle news.
TuneIn, il principale collettore di streaming live e audio on-demand, intensifica la collaborazione con CNN e Bloomberg Media, integrando nella sua versione premium anche i servizi di news senza pubblicità di CNBC, FOX News Talk e MSNBC.

Gli utenti cercano audio news

Con un aumento del 47% nell’ascolto di notizie di anno in anno, i report di TuneIn (75 milioni di utenti mensili attivi in ​​197 paesi attraverso 200 piattaforme) indicano che il consumo di audio-news è in costante crescita.

Ma non gradiscono un’eccessiva ingerenza di pubblicità

“Diciotto mesi fa abbiamo introdotto la soluzione di news senza pubblicità per la versione premium di Tunein, registrando un ingaggio superiore di due volte rispetto alla fruizione di stazione con pubblicità“, ha affermato Kevin Straley, Chief Content Officer, TuneIn.

Stiamo reinventando la Radio

“I dati ci mostrano che gli utenti usufruiscono del servizio senza soluzione di continuità. Siamo quindi entusiasti di aggiungere CNN e Bloomberg Media a questa gradita offerta di notizie. Mentre l’ascolto online cresce di anno in anno e continuiamo la nostra mission di reinventare la radio per un mondo connesso”, conclude Straley. (E.G. per NL)

printfriendly pdf button - Radio 4.0. TuneIn scommette sulle news senza pubblicità: ogni anno +47% aumento della fruizione di canali di notizie. Accordo con CNN e Bloomberg Media