Home Radio e TV Radio. Ecco gli attesi dati TER con gli ascolti per device: esplode...

Radio. Ecco gli attesi dati TER con gli ascolti per device: esplode la visual radio DTT (oltre 5 milioni). RISMI, Freccia, R 101, DeeJay, RTL premiate. Incredibile dato di Norba: 35% dalla tv

radiofreccia, device

Pubblicati come annunciato i dati del primo semestre 2019 dell’indagine Radio TER. L’indagine certifica che gli utenti del medium sono 34.802.000, di cui circa il 60% (20.216.000) solo outdoor, mentre la restante quota (6.287.000) sia in casa che fuori.
Secondo il TER, in generale, il mezzo tiene, con un piccolo saldo positivo (+267.000 ascolti).fm world - Radio. Ecco gli attesi dati TER con gli ascolti per device: esplode la visual radio DTT (oltre 5 milioni). RISMI, Freccia, R 101, DeeJay, RTL premiate. Incredibile dato di Norba: 35% dalla tv
Relativamente agli strumenti di ricezione, in linea con la suddivisione tra outdoor ed indoor, l’autoradio (indistinta tra piattaforma analogica e digitale) resta il device più utilizzato, con 25.148.000 utenti (+34.000), anche se l’apparato stanziale (anch’esso non diviso tra contenuto digitale ed analogico) ha registrato una ripresa, ponendosi a 10.982.000 fruitori (ben +1.004.000).

5 mln di italiani ascoltano la radio col video

Confermata la crescita poderosa della visual radio DTT: seguono i programmi radiofonici via tv quasi 5,2 milioni di italiani (5.172.000 = 3.990.000 video + 1.182.000 audio tv) sui quasi 35 milioni.
Quasi tutte le emittenti dotate di un canale DTT registrano almeno il 10% dell’ascolto su tale device (tra video ed audio), giungendo in alcuni casi al 25% per spingersi in almeno un caso oltre il 30%. E’ per esempio la posizione di Radio Italia, sintonizzata da 1,2 mln di ascoltatori con il televisore (1.031.000 + 169.000) su 5.167.000, quindi il 23%, percentuale di poco inferiore al 24% di Radio Freccia, che, nata subito come visual radio DTT, è tra le più premiate: 242.000 (225.000 + 17.000) su 1.186.000.
Confermato lo storico dato di RTL, che è vista in tv da 1.937.000 utenti (1.810.000 + 127.000) dei suoi 7.508.000, quindi il 26%.

In linea con la media generale R 101, che è seguita in tv da 265.000 utenti (210.000 + 55.000) su un totale di 2.150.000 (12,3%), oppure Dee Jay, che, tornata in tv da poco, già ha uno zoccolo duro di 567.000 telespettatori (456.000 + 111.000) su 5.187.000 (10,93%).

Incredibile Norba

Ancora una volta in pole position Radio Norba Tv, con l’incredibile dato di 226.000 utenti su 656.000, cioè con un’incidenza del 35%.

Delude Virgin Radio Tv

Risultato probabilmente sotto le aspettative invece per Virgin Radio Tv, forse per una gestione poco convinta del canale: solo 114.000 dal video e 47.000 dall’audio televisivo su un complesso di 2.788.000, pari al 5,7%.

Su anche la fruizione via smartphone

Infine, confermata l’attesa del dato dell’ascolto via smartphone, cresciuto di ben 692.000 unità, giungendo ad un complesso di ben 2.823.000. Su anche la fruizione via pc: 1.102.000 (+166.000).

Streaming: domina DeeJay

Sullo streaming (in linea con i social media) domina DeeJay, con 620.000 utenti dei suoi 5.187.000. Bene Radio 105 con 554.000 ed RTL con 477.000 ascolti IP. (M.L. per NL)

printfriendly pdf button - Radio. Ecco gli attesi dati TER con gli ascolti per device: esplode la visual radio DTT (oltre 5 milioni). RISMI, Freccia, R 101, DeeJay, RTL premiate. Incredibile dato di Norba: 35% dalla tv