Radio. Come finirà la guerra delle emittenti? A ottobre la risposta

Radio War - Radio. Come finirà la guerra delle emittenti? A ottobre la risposta

Il settore radiofonico sta mutando pelle e lo sta facendo molto rapidamente.
Da un lato l’avvicendamento tecnologico, che impone la presenza delle emittenti secondo lo standard multipiattaforma (FM, DTT, IP e possibilmente sat e DAB+) o hybrid radio; dall’altro il modello radiofonico, che evolve in più direzioni: quello degli aggregatori (che ormai è certo saranno organizzati in più livelli; internazionale, nazionale fino al “bouquet di stazione“, con le varie declinazioni del medesimo brand radiofonico), del podcasting, delle radio su misura, di quelle personalizzate, fino alle one of a kind e personality stations.

Il tutto passando dalla nuova era della pubblicità, la Digital Adv, che sta già riscrivendo i modelli di business allineandosi a quello degli over the top del web e sopra la pelle delle radio locali, compresse tra l’opportunità di cedere gli asset FM finché ancora valgono qualcosa (seppur in una misura pari a 1/4 di quello che valevano dieci anni fa, con un trend di discesa nell’ordine del 5-10% annuo fino all’azzeramento del valore, stimato in 15 anni) e quella di adattarsi ad un’era che le continuerà a vedere certamente protagoniste, ma con schemi completamente diversi da quelli che ne hanno caratterizzato l’esistenza dagli esordi di 40 anni fa fino ad ora.Web Radio Festival 300x209 - Radio. Come finirà la guerra delle emittenti? A ottobre la risposta
Di questo e di molto altro si parlerà al Web Radio Festival che si terrà a Roma (Piazza di Spagna) il 28 e 29 ottobre 2017. L’evento promosso ed organizzato da Radio Speaker vedrà la partecipazione di editori di emittenti attive su tutte le piattaforme, di esperti del settore e fornitori di contenuti, servizi ed apparecchiature dell’universo radiofonico. (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio. Come finirà la guerra delle emittenti? A ottobre la risposta

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL