Risultato operativo e netto di Mediaset potrebbe contrarsi

(Teleborsa) – Nei primi due mesi dell’esercizio la raccolta pubblicitaria lorda di Mediaset ha registrato sia in Italia che in Spagna una decisa contrazione rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente a causa del significativo e diffuso deterioramento delle condizioni economiche generali legate alla fase recessiva in atto. Queste condizioni, si legge in una nota, rendono al momento estremamente difficile formulare previsioni attendibili circa l’effettiva ampiezza ed evoluzione dello scenario economico nel corso dei prossimi mesi. E’ ragionevole comunque prevedere che i ricavi pubblicitari consolidati registrino su base annua una riduzione rispetto a quelli conseguiti nell’anno precedente. Il Risultato operativo e netto del Gruppo potrebbero quindi risultare inferiori a quelli del 2008. I dati di mercato disponibili, aggiornati al gennaio 2009, segnalano una contrazione della raccolta di Publitalia del 12%. E si prevede un mese di febbraio con risultati in linea con quelli di gennaio. In questo contesto generale il Gruppo conferma l’obiettivo di consolidare sui mercati "core" le proprie quote di mercato. Pur mantenendo una politica di forte attenzione e controllo sui costi e sugli investimenti televisivi, continuerà a supportare i propri progetti di sviluppo principalmente concentrati, in Italia, nel settore della televisione a pagamento e nelle azioni orientate a presidiare al meglio la transizione al digitale terrestre.

 
printfriendly pdf button - Risultato operativo e netto di Mediaset potrebbe contrarsi