Svizzera: nascono due nuove radio

Sbarcate nell’etere elvetico due nuove radio targate SRG SSR idéé suisse: «DRS 4 News» e «World Radio Switzerland» (WRS)


dal Blog Fuori Onda di Sacha Dalcol

Da oggi sono sbarcate nell’etere elvetico due nuove radio targate SRG SSR idéé suisse: «DRS 4 News» e «World Radio Switzerland» (WRS). La prima è un canale di informazione svizzero-tedesco con notizie su tutti gli ambiti della società; la seconda, invece, è una rete in lingua inglese che si indirizza al pubblico internazionale residente in Svizzera. Le concessioni sono state rilasciate lo scorso mese di giugno dal Consiglio federale. Di seguito ecco i contenuti del comunicato stampa della SSR.

«DRS 4 News» sempre attuale
La nuova rete di solo parlato di Schweizer Radio DRS sarà recepibile via DAB, cavo, satellite e internet. «DRS 4 News» è una rete interamente votata al giornalismo d’attualità: politica, economia, borsa, sport, cultura, scienze, tecnologie dell’informazione, mass media ed educazione. La squadra di «DRS 4 News» assicurerà la cronaca in diretta dei principali avvenimenti in Svizzera e all’estero, con flash d’attualità e spazi di approfondimento.

24 ore su 24, 7 giorni su 7, «DRS 4 News» proporrà ogni mezz’ora le ultimissime notizie. Durante la giornata, inoltre, ogni quindici minuti i moderatori tracceranno una breve sintesi dell’attualità. In programma anche comunicati di servizio sulle previsioni del tempo e sul traffico. La diretta consentirà di intensificare l’informazione in qualsiasi momento, (per esempio in caso di «Breaking News»), e di concentrarsi, a seconda delle esigenze, su un tema piuttosto che un altro. Schweizer Radio DRS ha maturato una riconosciuta competenza in materia d’Informazione e «DRS 4 News» saprà sfruttarla appieno. La rete soddisfa l’imperativo del servizio pubblico, poiché risponde a una nuova esigenza del pubblico che desidera un’offerta à la carte e un’assoluta libertà d’ascolto spazio-temporale. Schweizer Radio DRS finanzierà «DRS 4 News» con mezzi propri.

«World Radio Switzerland» (WRS) per tutta la Svizzera
Con i suoi programmi in lingua inglese, WRS si indirizza in particolar modo al pubblico internazionale residente in Svizzera andando a sostituire «World Radio Geneva» (WRG). L’obiettivo di questa nuova rete è quello di sostenere l’integrazione della comunità internazionale nel Paese.

WRG è stata fondata a Ginevra nel 1996 quale punto di unione tra le varie comunità anglofone. La partnership di WRG con la BBC proseguirà anche con WRS e la programmazione verrà arricchita con informazioni svizzere, regionali ed economiche. Per coprire l’attualità in tutta la Svizzera, la redazione sarà potenziata da giornalisti anglofoni residenti in tutto il Paese. Grazie alla collaborazione con le quattro emittenti radiofoniche regional-linguistiche e con Swissinfo, WRS diventerà dunque parte integrante dell’offerta SRG SSR. Il sito di WRS (www.worldradio.ch) svolgerà un importante ruolo di interscambio tra le comunità, favorendo la vicinanza al pubblico.

Nella Svizzera romanda e in Ticino è possibile ricevere WRS via DAB, mentre nel resto della Svizzera via satellite e internet, a volte anche via cavo. La trasmissione via DAB anche nel resto della Svizzera avverrà solo dopo l’introduzione di una seconda rete di trasmettitori DAB. Nella regione di Ginevra si può captare WRS su OUC sulla frequenza 88.4 MHz.

printfriendly pdf button - Svizzera: nascono due nuove radio