Radio. TuneIn elimina le stazioni in UK a seguito delle sentenze conformi di 1° e 2° grado. Ma con l’acqua sporca butta anche il bambino

TuneIn, in UK

TuneIn, il più importante aggregatore di flussi streaming radiofonici al mondo, in UK, ha iniziato a rimuovere le stazioni radio che non solo nell’elenco delle collecting. Ma nel marasma finiscono oscurate anche stazioni talk esentate dal versamento di diritti d’autore e connessi sulla musica. Si tratta dell’effetto collaterale della soccombenza di TuneIn in primo e […]

OTT e TV. Serie tv sottratte ai broadcaster: i superplayer IP dominano il mercato

serie tv

I cataloghi degli OTT si arricchiscono sempre più di titoli italiani, fenomeno che si colloca nella strategia degli Originals, basata sul proporsi non più come distributori “freddi” di produzioni globali, ma anche come operatori vicini e familiari. Le serie tv italiane, così, oltre a trovare una nuova dimensione nel proprio paese, spopolano nel mondo, ma […]

Media. Tutti contro Netflix: TF1 annuncia l’accordo per l’acquisizione dal gruppo Bertelsmann della rete francese M6, mentre negli Usa mega fusione tra Warner Media e Discovery

netflix, m6

Nella notte tra il 17 e il 18 aprile M6 (gruppo Bertelsmann RTL) ha confermato la fusione con TF1 (gruppo Bouygues), come si era ipotizzato nel nostro articolo di marzo 2021.  Le cifre dell’accordo  TF1 dovrebbe sborsare 640 milioni di euro per acquisire il 30% della nuova entità, mentre a RTL resterà comunque un 16% delle quote. […]

Radio e diritto autore. Effetti potenzialmente dirompenti della sentenza UK appellata sia da Warner e Sony che da TuneIn: radio senza licenza fuori da proprio territorio potrebbero rispondere

Warner e Sony

Gli editori radiofonici europei (e quindi anche italiani) dovrebbero prestare estrema attenzione all’appello proposto da TuneIn e da Warner e Sony contro la decisione del Tribunale di primo grado inglese sulla presunta violazione del copyright da parte dell’aggregatore di flussi streaming più importante al mondo. Sentenza salomonica Il solo fatto che entrambe le parti abbiamo […]

Media. The Walt Disney Company e 21st Century Fox: operazione finalizzata. Si conclude era delle “Big Six”. Ora si attende Disney+

company

L’operazione monstre che ha avuto i riflettori puntati nell’ultimo anno e mezzo può finalmente dirsi conclusa: The Walt Disney Company ha finalizzato l’acquisizione da 71,3 miliardi di dollari di rilevanti asset della 21st Century Fox. “Questo è per noi un momento straordinario e storico, che creerà un valore significativo a lungo termine per la nostra […]

Tv. Mediaset: tutti i canali Premium su Sky dal 2 gennaio. Quale sara’ il futuro?

2

Dopo un lungo periodo di conti in rosso per la piattaforma Premium parzialmente compensato da un trend moderatamente positivo nel 2018 che, nonostante un’offerta senza calcio, ha contato 6-700 mila abbonati (che potevano comunque garantire un utile), Mediaset cambia strategia in forma radicale: stop con la pay tv. Dopo l’accordo stipulato questa primavera tra Sky […]