Home Varie Tlc. Ok del Parlamento europeo al Wi-Fi gratis nei luoghi pubblici degli...

Tlc. Ok del Parlamento europeo al Wi-Fi gratis nei luoghi pubblici degli stati membri

Primo passo per un’Europa più unita, quantomeno in tema di connessioni Internet.
La Commissione Europea nel settembre scorso aveva infatti avanzato la proposta WiFi4EU che ha ricevuto ora l’assenso del Parlamento comunitario, garantendo così ai cittadini UE di navigare gratuitamente e ad alta velocità in tutte le aree pubbliche (biblioteche, parchi, stazioni, piazze, musei).
Nel merito, la commissione industria dell’Eurocamera ha dato il via libera all’iniziativa che potrà contare su uno stanziamento di 120 milioni di euro agli enti locali di tutta Europa per estendere le connessioni gratis via wi-fi nei luoghi ad accesso diffuso.
Perché ciò accada occorre che i fondi siano assegnati, “in maniera geograficamente bilanciata” fra gli Stati membri e che la connessione sia completamente gratuita e senza alcun limite di volume o di velocità.  Ulteriore vincolo è che le autorità locali beneficiarie dei finanziamenti si impegnino ad assicurare per almeno 3 anni il funzionamento degli hotspot con il mantenimento dei più alti standard di cybersicurezza.
Il via libero definitivo attende ora l’aspetto tecnico della negoziazione tra Consiglio e Commissione UE. (E.G. per NL)