Tv: addio alle annunciatrici delle Rai

La fine (stavolta definitiva) di un mito. Alle 16.25 di oggi sabato 28 maggio, dopo 62 anni di onorata carriera, la figura professionale dell’annunciatrice Rai sarà definitivamente archiviata.

Le "Signorine Buonasera" (unico volto maschile nella storia degli annunci della televisione pubblica italiana è quello di Livio Beshir nel 2009) spariranno per sempre dai palinsesti Rai e non ci saranno gli intermezzi per introdurre programmi tv e spiegare palinsesti. Volti storici della televisione italiana, mezzi busti familiari e rassicuranti come fossero persone di casa: impeccabili, preparate, sorridenti e truccate a dovere hanno informato il pubblico da casa con garbo professionalità e una dizione perfetta sulla programmazione della giornata. Con questo saluto, diventato storia della tv nostrana, le annunciatrici Rai dagli Anni ’50 in poi sono entrate nelle case degli italiani. La prima annunciatrice fu Fulvia Colombo domenica 3 gennaio 1954 con queste parole: "La Rai Radio Televisione Italiana inizia oggi il suo regolare servizio di trasmissioni televisive". Ad alternarsi sui teleschermi, rigorosamente in diretta, poi con l’avvento di Rai2 e Rai3 nomi come Nicoletta Orsomando, Maria Teresa Ruta, Annamaria Gambineri, Rosanna Vaudetti, Maria Grazia Picchetti, Paola Perissi, Marina Morgan, Maria Giovanna Elmi, Mariolina Cannuli, Peppi Franzelin, Roberta Giusti, Beatrice Cori, Maria Brivio, Ilaria Moscato, Alessandra Canale, Katia Svizzero e Maria Rita Viaggi. L’ultima vestale dell’annuncio col sorrisino prestampato sarà Claudia Andreatti, da nove anni, in questo ruolo su Rai1, dopo di lei (anche se ci sarà un’appendice serale fino a giugno, già registrata) solo rimpianti e nostalgie. La Andreatti commenta: "Sabato pomeriggio saluterò il pubblico, anche se ci sarà un’appendice serale". La decisione è stata maturata nel solco dei nuovi dispositivi per accedere alla griglia delle trasmissioni, attraverso internet o il telecomando. "Signore e signori, buonasera…". (R.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Tv: addio alle annunciatrici delle Rai

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL