Tv locali. Sardegna 1 fa partire un nuovo lungo ciclo del fortunato programma di Gennaro Longobardi ‘Per la strada’, in onda da circa 25 anni

Sardegna 1

Nei giorni scorsi presso la sede della Tv locale Sardegna 1, in via Venturi a Cagliari, è stata presentata dall’editore Sandro Crisponi, in compagnia dell’ideatore e conduttore Gennaro Longobardi, la nuova serie del programma “Per la strada”. La nota trasmissione, a 18 anni dal primo tour per tutti i 377 comuni isolani, si appresta infatti a ripartire con questa modalità dal 10 marzo prossimo. Mancherà però stavolta il fido e pluripremiato cameraman di ‘Per la strada’ Simone Serra, in arte Ugo, ragion per cui Longobardi avrà invece quale ‘compagno di avventure’ Jonatha Perra.

Le dichiarazioni

Sentiamo l’editore di Sardegna 1 Crisponi: “Il programma, oltre che sul digitale terrestre sul canale 39 (Lcn 19) nei consueti orari delle 12.30 e 20.45, potrà essere seguito in streaming sul sito sardegna1.tv, nella pagina dedicata a ‘Per la strada’, e altresì mediante le app per i telefonini Android e Apple”.
Queste invece le parole di Gennaro Longobardi: “Sono emozionato, più che spaventato, per il lavoro che ci aspetta. Saranno 18 mesi di duro lavoro, ma sarà comunque bello tornare nei vari comuni e verificare a distanza di anni quello che è successo o invece non è successo. Sarà comunque una bella sfida che non vedo l’ora di ricominciare”.
Nota a margine: durante la presentazione del programma non è stato svelato quale sarà il primo comune ad essere visitato dal ‘nostro eroe’ Longobardi.

Un programma ‘mitico’ partito a Telesetar

Ma vediamo di conoscere meglio la trasmissione, che si appresta in realtà a festeggiare, nel suo complesso, il suo 25° compleanno. Il fortunato programma è stato appunto ideato e condotto da Gennaro Longobardi (un napoletano trapiantato in Sardegna che ha fatto parte per un certo periodo anche della compagnia teatrale i La Pola di Massimiliano Medda).
L’inizio delle trasmissioni di “Per la strada” avvenne quando Longobardi lavorava a Telesetar, emittente in cui conduceva programmi e gestiva la pubblicità. Telesetar, oggi scomparsa, era la Tv del compianto Antonio De Pau e aveva sede presso l’hotel Setar di Quartu Sant’Elena; qui c’era anche Radio Studio One, oggi edita da Maurizio Siddi ma con sede a Sestu.

L’approdo a Sardegna 1

In seguito Gennaro si spostò appunto a Sardegna 1 (emittente che questo periodico ha sempre seguito con attenzione), dove continuò il suo giro per i paesi della Sardegna e così facendo per poco non riuscì ad entrare nel Guinnes dei primati. Interruppe la sua collaborazione con l’emittente, che allora faceva capo alla famiglia Ragazzo, solo per un anno, quando passò a Nova Tv di Oristano (edita dalla Amal e diretta dal compianto Alberto Tasca, anch’essa scomparsa da tempo).
Ma poi fece ritorno a Sardegna 1, passando dalla gestione Ragazzo a quella Scanu-Mazzella, fino agli attuali responsabili Sandro Crisponi e Mario Tasca. E qui ha continuato quotidianamente a intervistare i passanti su vari argomenti dalla centralissima via Roma, a Cagliari.

Una quantità di ‘varianti’

Il programma però ha visto anche entrare in scena, nel corso del tempo, diverse varianti.
La prima è “Per la strada sport”, in onda il lunedì per molti anni dalla scalinata della Basilica di Nostra Signora di Bonaria, o in realtà realizzata in studio a Sardegna 1; la rubrica è ancora in onda, anche se con un’altra ‘location’.
Ci sono stati poi “Per la strada in limousine”, “Per la strada zoo”, “Gennaro live” e per finire “Per la strada in mare”. In quest’ultimo caso Longobardi compì il periplo dell’isola con l’ausilio delle motovedette della capitaneria di porto.

Miracolo a Natale

Ma il Nostro è anche impegnato nel sociale da ben 23 anni, in particolare con l’organizzazione e la conduzione della manifestazione Miracolo di Natale, in collaborazione con vari comuni dell’isola. Anche questa manifestazione di Longobardi viene mandata in onda da Sardegna 1. (P. e G. P. per NL)

printfriendly pdf button - Tv locali. Sardegna 1 fa partire un nuovo lungo ciclo del fortunato programma di Gennaro Longobardi ‘Per la strada’, in onda da circa 25 anni