Tv. Mediaset: utile netto in rialzo rispetto al 2020, ma la divisione spagnola perde importanti cifre su ricavi ed advertising

utile

In Spagna cala l’utile netto, ma il gruppo si dice fiducioso nel futuro e intanto si prepara ad incassare i risarcimenti di Vivendi e Dailymotion.

La seduta dell’11 maggio

Nella seduta tenutasi l’11 maggio, il Consiglio di Amministrazione Mediaset ha approvato i risultati del primo trimestre 2021. Il periodo si chiude al ribasso rispetto al 2020, ma l’azienda si dice fiduciosa riguardo alla ripresa, incoraggiata soprattutto dai dati della raccolta pubblicitaria.

Ricavi netti

I ricavi netti del gruppo sono dunque inferiori rispetto al 2020, ma se per l’Italia il dato negativo è contenuto (2 milioni di euro in meno rispetto allo scorso anno), in Spagna Mediaset registra perdite più consistenti. La divisione spagnola dell’azienda milanese segna infatti -45 milioni, passando dai 229 del 2020 ai 184 del 2021.

utile 7 - Tv. Mediaset: utile netto in rialzo rispetto al 2020, ma la divisione spagnola perde importanti cifre su ricavi ed advertising

Utile netto

A fronte di queste perdite, l’utile netto del gruppo è comunque positivo e supera addirittura quello del 2019. Grazie anche a un importante taglio dei costi operativi complessivi, Mediaset ottiene infatti un risultato netto di 52,5 milioni di euro contro i 14,6 del 2020 e i 36,7 del 2019.

Italia e Spagna

Mediaset ha potuto contare su dati di ascolto molto positivi e su un incremento degli introiti pubblicitari complessivi. Per quanto riguarda il primo dato, i canali del gruppo milanese sono tra i più seguiti in Italia, mentre in Spagna Telecinco è la rete più vista nel totale della giornata. Osservando i dati relativi alla pubblicità, invece, occorre riportare una precisazione ulteriore: se il comparto adv sulle reti italiane ha infatti guadagnato 26 milioni di euro rispetto al 2020, in Spagna il gruppo perde più di 30 milioni.

utile 4 - Tv. Mediaset: utile netto in rialzo rispetto al 2020, ma la divisione spagnola perde importanti cifre su ricavi ed advertising
Telecinco e Canale 5

Risultati operativi

Anche il risultato operativo (Ebit) della società risulta in crescita rispetto al 2020. Nello specifico, il totale registrato è di 67,9 milioni di euro, contro i 41,6 dell’anno passato. Un bilancio positivo nel complesso, con una crescita importante in Italia. La Spagna, invece, vede una decrescita di quasi 15 milioni sullo scorso anno.

Dove l’Italia è in utile, la Spagna resta in negativo

Il gruppo meneghino mostra dunque una situazione molto sbilanciata al proprio interno. Da un lato in Italia, dati alla mano, si può iniziare a parlare cautamente di ripresa. Sulla sponda iberica invece, la situazione è all’opposto e, anche nei settori in cui la divisione italiana ottiene un incremento sul bilancio, le voci restano in rosso.

Ottimismo

Mediaset però si dimostra ottimista per quanto riguarda il resto del 2021 e per il prossimo anno. Grazie alla ripresa, si stimano nuovi guadagni nel settore pubblicitario per l’Italia e contestualmente un rilancio in Spagna. Guardando infatti ai dati, il mercato pubblicitario risulta in crescita e il biscione dovrà essere in grado di capitalizzare questa ripresa.

Un’altra voce sull’utile

I milanesi, oltre all’ottimismo sulla ripresa e sulla pubblicità, potranno contare anche sui proventi dei rimborsi che incasseranno da Vivendi e Dailymotion. Rispettivamente 1,7 e 26,3 milioni di euro, come ha stabilito il Tribunale di Milano nell’ambito di due diversi processi. (A.M. per NL)

printfriendly pdf button - Tv. Mediaset: utile netto in rialzo rispetto al 2020, ma la divisione spagnola perde importanti cifre su ricavi ed advertising
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv. Mediaset: utile netto in rialzo rispetto al 2020, ma la divisione spagnola perde importanti cifre su ricavi ed advertising

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO