Tv. Quasi un mese dal lancio di CNN+, l’offerta OTT del network televisivo. Successo o buco nell’acqua?

cnn+

Non ce n’eravamo neanche accorti -, e forse questo è parte del problema – ma il 29 marzo 2022 ha debuttato CNN+, la piattaforma OTT di CNN di cui NL aveva scritto ad agosto 2021.
Si è trattato, secondo il comunicato stampa di CNN stessa di un lancio storico. Il numero di abbonati sembra però lontano dalle aspettative, facendo temere un disastro simile a quello di Quibi.

CNN+

L‘OTT non è attivabile nella nostra regione, per cui quanto riportiamo non è frutto di esperienza diretta, ma dell’analisi di numerose fonti internazionali. Possiamo  affermare che il servizio, pur utilizzando il nome CNN, non duplica (né offre) i consueti programmi di CNN.

Network superstar

Si tratta invece di un prodotto originale, comprendente show dedicati, alcuni condotti da superstar del network quali Wolf Blitzer e Fareed Zakaria.

CNNPlus Watchlist scaled - Tv. Quasi un mese dal lancio di CNN+, l'offerta OTT del network televisivo. Successo o buco nell'acqua?

Contenuti non chiari

L’impressione che si ricava dalla lettura dell’annuncio ufficiale è di poca chiarezza sui contenuti. Questa la traduzione esatta di parte del comunicato: “L’applicazione CNN+ è disponibile in versione desktop e su numerosi device mobili e streaming.

App matrioska

Su queste piattaforme gli utenti possono scaricare la app CNN, che conterrà sia il servizio CNN+ che i canali TV esistenti (CNN, CNN International, HLN) laddove già abbonati a servizi di PayTV”.

Doppio abbonamento?

A parte la strana scelta di dover scaricare la app CNN che contiene CNN+,  Il comunicato afferma  chiaramente che per fruire dei contenuti live (la CNN che tutti conosciamo) occorre comunque pagare l’abbonamento al provider tradizionale, un operatore via cavo negli USA o – ad esempio – Sky in Italia.
Chiaro invece il costo mensile, pari a 5,99 dollari.

 

capture 8 - Tv. Quasi un mese dal lancio di CNN+, l'offerta OTT del network televisivo. Successo o buco nell'acqua?

Risultati modesti…

Secondo i dati rilevati da Sensortower, la app ha registrato solo 18.000 installazioni il giorno del lancio e totalizzato una media di 9000 installazioni/giorno nelle prime settimane.

… e paragoni schiaccianti

Schiacciante il paragone con Disney+ che aveva registrato 10.000.000 download il giorno del lancio, un numero superiore nella misura di tre ordini di grandezza.

…ma forse attesi

Le aspettative del management erano di circa 2 milioni di utenti al termine del primo anno di vita dunque apparentemente il rate non sarebbe poi cosi’ scarso (in quanto 9.000 x 365 = 3.285.000, moltiplicazione che i critici paiono non eseguire).

Download e utenti attivi

Ma occorre tener presente la differenza tra download e utenti attivi, in particolar modo per servizi che possono essere disdetti in ogni momento: su questi numeri non pare esserci per ora visibilità.

Possibili cause

Prendendo per buona l’analisi negativa, andiamo a vedere le possibili cause, sulle quale gli analisti sono divisi: si passa dal National Review che ritiene la app sia popolata da shownot good enough” per la vera CNN (insomma, la serie B), a chi ritiene che un package di sole news non possa competere con piattaforme ricche di molti contenuti di natura differente (si pensi ad Amazon Prime Video).

Consolidamento

Per questo motivo si ipotizza un consolidamento di questo servizio nell’ambito di uno degli OTT già presenti sul mercato da tempo.

Screen Shot 2021 08 15 at 1.54.33 PM - Tv. Quasi un mese dal lancio di CNN+, l'offerta OTT del network televisivo. Successo o buco nell'acqua?

Consulenti…

Per parte nostra ci permettiamo di aggiungere un’ipotesi: leggiamo infatti che CNN ha elaborato il business plan del servizio OTT tramite la società di consulenza McKinsey Media & Consulting group.

… e precedenti

In realtà, non ricordiamo molti business di successo creati a seguito di studi da parte di società di consulenza, spesso ingaggiate da management timorosi di fare errori e/o senza chiare idee sul mercato e il proprio potenziale. Ma forse la nostra memoria ci inganna…

Futuro incerto

Il futuro del servizio verrà comunque deciso dal  management designato dal nuovo colosso nato dal merger di WarnerMedia e Discovery: nel caso di CNN si tratta di Chris Licht, attivo nel ruolo da maggio 2021. Non dovremo, insomma, attendere molto (M.H.B. per NL)

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv. Quasi un mese dal lancio di CNN+, l'offerta OTT del network televisivo. Successo o buco nell'acqua?

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL