Unione europea: cooperazione amministrativa e lotta contro le frodi IVA

Con Regolamento del 7 ottobre 2010 il Consiglio Ue ha definito norme e procedure che consentono alle autorità competenti degli Stati membri di collaborare e di scambiare tra loro ogni informazione che possa consentire di accertare correttamente l’Iva, di verificarne la corretta applicazione, in particolare sulle transazioni intracomunitarie, e di lottare contro le frodi.

printfriendly pdf button - Unione europea: cooperazione amministrativa e lotta contro le frodi IVA