Web. Dati Audiweb novembre 2019. News online sempre in crescendo. Bene anche radio Deejay e 105. Nel settore tv sul podio Mediaset Play

novembre 2019

L’andamento delle news online a novembre 2019 è stato più che soddisfacente.
Sulla base del report pubblicato dalla società Audiweb sulla total digital audience rilevata nel penultimo mese del 2019, i maggiori siti d’informazione del territorio nazionale hanno chiuso in positivo rispetto al mese precedente.
Come riferisce il quotidiano Italia Oggi, sarebbero ben 33 i siti online che hanno registrato una crescita nel periodo di riferimento.

41,6 mln di utenti collegati

Considerando i dati generali, la total digital audience nel mese ha raggiunto 41,6 milioni di individui collegati dai device rilevati (pc, smartphone e/o tablet) per un totale di 118 ore e 20 minuti – pari a 4 giorni e 22 ore -. Nel giorno medio, invece, si è rilevata un’audience pari a 34 milioni di utenti online, collegati per 4 ore e 49 minuti in media per persona dai device rilevati.

La Repubblica vince

Passando ad esaminare i singoli titoli delle testate giornalistiche, la classifica delle top ten elaborata da Italia Oggi per il mese di novembre è rimasta quasi del tutto invariata rispetto ad ottobre 2019: in vetta alla classifica è rimasta in pianta stabile La Repubblica, guadagnando un 9,1% (tra l’altro, si è aggiudicata il podio anche nella settimana dall’11/11/2019 al 17/11/2019 – secondo i dati del report Audiweb Week – con oltre 12 milioni di utenti unici); il secondo posto, invece, è passato a Il Corriere della Sera (che se l’è aggiudicato con il 12,7%), seguito poi da Upday, l’app aggregatore di Axel Springer per gli smartphone Samsung (sceso a -9%).

…ma vanno bene anche gli altri

Tutti gli altri siti d’informazione in graduatoria nelle prime 10 posizioni hanno registrato il segno positivo: Tgcom24 (+7%), Fanpage (+6,6%), La Gazzetta dello Sport (+3), Il Fatto Quotidiano (+5%), Il Messaggero (+4%), Libero Quotidiano (+6,7%) e La Stampa (+12,8%).
Un buon risultato è stato ottenuto anche da altre testate nazionali, quali Ansa (+8,4%) e Il Giornale (+1,3%), mentre in discesa si collocano, tra le altre, Leggo (che ha registrato un –7,4%), Il Sole 24 Ore (-10,8%), AdnKronos (-6,4%) e Milano Finanza (-3,6%).

La Tv rafforza e la Radio riprende

Il settore tv si è dimostrato molto forte, con quasi tutti i brand in crescita (Mediaset Play in pole position con il 3,4% e Sky TG 24 vertiginosamente cresciuta del 27,6%), ad eccezione di Rai Play e Fox (per la Rai però si attendono dati definitivi nei prossimi mesi).
La radio, infine, nonostante l’inizio sofferente dell’anno scorso, ha avuto una buona ripresa a fine anno: Radio Deejay ha raggiunto il 3,3%, mentre Radio 105 il 10,2%. (G.S. per NL)

printfriendly pdf button - Web. Dati Audiweb novembre 2019. News online sempre in crescendo. Bene anche radio Deejay e 105. Nel settore tv sul podio Mediaset Play