Editoria, Stampa Magazine RCS: 2015 complessivamente positivo, segnali di crescita dalla raccolta pubblicitaria

Un anno complessivamente positivo pur in presenza di un mercato pubblicitario difficile, che però mostra qualche segnale di ripresa da cogliere pienamente nel 2016.

Così Luca Traverso, direttore divisione Sistemi Verticali di RCS Media- Group, commenta il 2015 a margine del convegno organizzato ieri a Milano in occasione del nuovo numero di Amica International dedicato al futuro della moda. A un anno dal lancio dello spin off bilingue da collezione del mensile diretto da Emanuela Testori, particolarmente vicino all’industria della moda, Traverso sottolinea come Amica sia «un giornale che intercetta l’interesse sia del pubblico consumer, sia di quello professionale, ritagliandosi un ruolo unico che lo contraddistingue». Lo dimostrano la tenuta del venduto in edicola e della raccolta pubblicitaria: «anche in questo caso – dice Traverso – registriamo qualche segnale di miglioramento e contiamo di approfittarne nel 2016». Il 2015 è anche stato un anno in cui si è lavorato alla razionalizzazione del portafoglio Verticali, alla luce di un mercato molto più selettivo. Un lavoro che avrebbe portato nuova solidità e qualità all’offerta RCS. «Ci presentiamo sul mercato con una buona capacità di cogliere i nuovi trend positivi, tra cui una ripresa dell’advertising, non più nella forma tabellare ma sotto diverse modalità». Nel processo di rilancio e razionalizzazione sono entrati anche Style, il magazine del Corriere della Sera affidato alla direzione di Alessandro Calascibetta, e il sistema arredamento. Il nuovo Style «è cresciuto sul fronte pubblicitario, grazie a un forte investimento sulla qualità che è piaciuto agli inserzionisti. Abbiamo fatto due fashion issue che sono andate molto bene». Per quanto riguarda arredamento e design «nel 2015 abbiamo consolidato Living, che registra una crescita della raccolta, e rilanciato Abitare. Anche in questo caso abbiamo lavorato sulla qualità e ci presentiamo sul mercato con due prodotti “a posto”». (Daily News)
printfriendly pdf button - Editoria, Stampa Magazine RCS: 2015 complessivamente positivo, segnali di crescita dalla raccolta pubblicitaria