Radio. Benissimo pubblicità nazionale a gennaio 2020: quasi +12%. Ma epidemia Coronavirus rischia di vanificare il risultato conseguito

gennaio 2020

“Dopo un 2019 chiuso in crescita del + 1,7 % era importante iniziare bene l’anno 2020 e così è stato. A Gennaio i dati dell’Osservatorio FCP-Assoradio mostrano per le Concessionarie associate un fatturato al +11,8%, dato più che positivo. Lo è maggiormente se consideriamo che il mese di gennaio 2019 aveva registrato un +2,0%. A Gennaio tra i settori che hanno investito maggiormente sul mezzo si distinguono per la loro crescita in secondi rispetto allo stesso mese del 2019 “Automobili +27%, Telecomunicazioni +39%, Farmaceutici sanitari +42%, Abitazione +47%”.
Così Fausto Amorese, presidente di FCP (Federazione Concessionarie Pubblicità)-Assoradio a riguardo della grande performance pubblicitaria della radiofonia ad inizio anno.

Ma la comparsa del Cigno Nero, butta tutto all’aria

Tuttavia i risultati positivi rischiano di essere vanificati dagli effetti dell’epidemia Coronavirus che sta già avendo pesanti effetti sull’economia italiana.
“Da lunedì è un susseguirsi di disdette o richieste di sospensione di programmazione di campagna pianificate da clienti nazionali“, ci fa sapere un esponente di una importante concessionaria pubblicitaria che ovviamente preferisce mantenere l’anonimato. “Se l’emergenza non rientra velocemente, dovremo rivedere al pesante ribasso tutte le proiezioni sul 2020″, conclude la fonte. (E.G. per NL)

foto antenne di Floriano Fornasiero

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Radio. Benissimo pubblicità nazionale a gennaio 2020: quasi +12%. Ma epidemia Coronavirus rischia di vanificare il risultato conseguito

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL