Radio FM & Web Radio. Il caso “Pick Up The Vinyl”: dall’esperienza di Radio Bocconi (Milano) ad un circuito di 30 stazioni

Nelle ultime settimane questo periodico ha dedicato particolare attenzione all’ambiente radiofonico web, riscontrandone le grandi potenzialità in termini di sfruttabilità sia da parte delle emittenti FM che di altri utilizzatori.
In termini di case history dedichiamo oggi spazio ad un progetto seguito da Consulenza Radiofonica, agenzia che si occupa di fornire servizi di varia estrazione alle emittenti radio su tutto il territorio nazionale, che ha preso a cuore l’iniziativa di alcuni ragazzi della web radio dell’Università Bocconi di Milano, Radio Bocconi, che hanno realizzato un prodotto distribuito (attraverso Consulenza Radiofonica) attualmente a trenta emittenti FM e web italiane.
Pick Up The Vinyl è un programma radiofonico «d’altri tempi», modernizzato e rilanciato per le nuove generazioni”, ci spiega Alfredo Porcaro di Consulenza Radiofonica. “Con frequenza settimanale si parla di vinile, ma in modo totalmente originale: in ogni episodio Diego e Silvia, i conduttori, fanno ascoltare un LP (long playing) completo, come nelle prime radio underground. Un viaggio tra la musica migliore degli ultimi 60 anni, passando da Mina ai Queen, dai Beatles a Francesco Gabbani, da Michael Jackson ad Ed Sheeran – continua Porcaro – perché il vinile è ritornato di moda ed oggi molti artisti decidono di rilasciare i loro lavori non solo in formato mp3 ma anche attraverso l’antico 33 giri”.

Rigorosamente in analogico, il programma è supportato da Amazon.it che fornisce i vinili trasmessi in diretta. “In ogni puntata si parla di un disco e del suo autore, ma anche, più in generale, dei vinili e della «filosofia» alle spalle di questa tipologia di musica attraverso un progetto crossmediale che parte da Radio Bocconi, di cui Diego e Silvia facevano parte da studenti”, sottolinea il responsabile di Consulenza Radiofonica.
Rivolto alla generazione Y, il sito e la pagina Facebook del programma sono il fulcro di attività collaterali volte alla valorizzazione del brand e sono usati come “gancio” per la diretta”, continua Alfredo Porcaro, rimarcando come gli album del mese siano “presentati tramite video di Unboxing dei vinili, in cui i prodotti sono mostrati chiaramente e si danno le info più importanti sui contenuti del periodo, accompagnandole con una video-storia dell’artista in questione, una recensione dell’album ed aneddoti legati al tema.  “La scelta di passare dal web all’FM al digital si mostra al momento vincente: l’obiettivo è quello di arrivare a 50 radio entro giugno 2018“, conclude Porcaro. Info su Consulenza Radiofonica. (E.G. per NL)

printfriendly pdf button - Radio FM & Web Radio. Il caso "Pick Up The Vinyl": dall'esperienza di Radio Bocconi (Milano) ad un circuito di 30 stazioni