Radio. Mondadori non accetta la proposta d’acquisto di R 101 avanzata da RTL 102.5 e valuta cessione 80% quote a Mediaset

Come anticipato su questa pagine ieri, la curiosa offerta in extremis di Mediaset ha fatto saltare la trattativa tra RTL 102,5 e Mondadori (società controllata da Fininvest col 53% delle quote, che partecipa Mediaset al 33%), che ormai sembrava essere sul punto di essere definita, per l’acquisizione di R 101 (per circa 36 mln di euro).R 101 nuova - Radio. Mondadori non accetta la proposta d'acquisto di R 101 avanzata da RTL 102.5 e valuta cessione 80% quote a Mediaset
In una nota, il gruppo di Segrate ha reso noto che “Il Consiglio di Amministrazione di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., riunitosi in data odierna, ha conferito all’Amministratore Delegato mandato per procedere all’accettazione della manifestazione di interesse ricevuta da parte di R.T.I. S.p.A., società controllata direttamente da Mediaset S.p.A., in relazione all’acquisizione dell’80% del capitale sociale di Monradio S.r.l. (per 37 mln di euro, ndr), società interamente partecipata da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. e a cui fa capo l’emittente radiofonica R101. L’offerta prevede un periodo di esclusiva, sino al termine massimo del 20 settembre 2015. La sottoscrizione del contratto preliminare è subordinata agli esiti del processo di due diligence e all’approvazione da parte dei competenti organi societari del Gruppo Mediaset”. RTL1 - Radio. Mondadori non accetta la proposta d'acquisto di R 101 avanzata da RTL 102.5 e valuta cessione 80% quote a MediasetA questo punto, l’intero sistema radiofonico nazionale italiano potrebbe vedere riscritti i propri equilibri in una maniera del tutto diversa da quella ipotizzata inizialmente. Se R 101 fosse stata acquisita da RTL 102,5, la radio di Lorenzo Suraci (50 mln di fatturato) sarebbe diventata il secondo polo italiano per fatturato, dietro a Finelco (tre reti per 70 mln di euro) e davanti ad Elemedia (pure tre reti con 50 mln di fatturato), determinando probabili nuovi accasamenti per le emittenti nazionali Radio Italia e Kiss Kiss e le superstation Radio Subasio e Radio Norba in concessione a Mediamond. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Radio. Mondadori non accetta la proposta d'acquisto di R 101 avanzata da RTL 102.5 e valuta cessione 80% quote a Mediaset