Home Giurisprudenza e Normativa Radio. Onde medie: Mise pubblica elenco assegnatari 86 frequenze asincrone e 60...

Radio. Onde medie: Mise pubblica elenco assegnatari 86 frequenze asincrone e 60 frequenze isocanale

Mise

Onde medie: pubblicati dal Mise gli elenchi degli assegnatari delle frequenze asiconcrone e sincrone.
A seguito delle procedure di selezione comparativa per l’assegnazione di 86 frequenze asincrone e di 60 frequenze isocanale costituenti 11 reti sincronizzate, riservate ai soggetti che avevano già presentato regolare domanda secondo le modalità indicate nell’avviso pubblico del 04/08/2016, Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato gli elenchi delle frequenze assegnate e i soggetti risultati vincitori.
Le frequenze asincrone e sincrone non presenti nell’elenco non sono state assegnate (il che sta a significare che la risposta al bando è stata inferiore alla disponibilità delle risorse frequenziali).

Qui per scaricare in pdf l’esito della procedura per l’assegnazione di 86 frequenze asincrone in onde medie.
Qui invece, l’esito della procedura per l’assegnazione di 60 frequenze isocanale costituenti 11 reti sincronizzate.
Entrambi i gruppi di assegnatari dovranno ora versare i diritti amministrativi ed i contributi ove previsto dagli articoli 34 e 35 del D. Lgs. 259/2003 (Codice delle Comunicazioni Elettroniche), circostanza che, qualche mese fa, aveva indotto diversi soggetti a rinunciare alle assegnazione intervenute (circostanza su cui avevamo pubblicato un approfondita disamina giuridico-amministrativa).
Ricordiamo che con provvedimento Mise DGSCERP del 17/03/2017 il Mise aveva dato avvio alla procedura di selezione comparativa per l’assegnazione di 60 frequenze isocanale costituenti 11 reti sincronizzate.

Il bando era riservato ai soggetti che avevano già presentato regolare domanda secondo le modalità indicate nell’avviso pubblico del 4 agosto e pertanto erano stati ammessi alla partecipazione alla fase di selezione comparativa per la quale avrebbero potuto concorrere alla procedura esclusivamente per la rete sincronizzata per la quale avevano presentata domanda. Il termine di ricezione delle domande era il 02/05/2017. (E.G. per NL)

foto antenne di Floriano Fornasiero