Home Radio e TV Tv locali. Liguria: l’improvvisa scomparsa di Guido Martinelli, giornalista sportivo di Telegenova...

Tv locali. Liguria: l’improvvisa scomparsa di Guido Martinelli, giornalista sportivo di Telegenova e ‘anima’ della nota rubrica ‘Pallanuotando’

Martinelli

Il mondo dell’informazione genovese e quello della pallanuoto ligure sono in lutto per la morte improvvisa del giornalista Guido Martinelli. Martinelli è scomparso a soli 68 anni a causa di un malore improvviso, l’altra sera (giovedì 26 settembre), mentre era impegnato in  un servizio al Golf di Rapallo. È intervenuta sul posto un’auto medica del 118 ma Martinelli si è spento all’ospedale di Lavagna, dove era stato trasportato in codice rosso.

Genoa e pallanuoto erano le sue passioni

Guido Martinelli era un volto storico di Telegenova, amava il calcio genovese nelle sue due ‘varianti’ (anche se era un grande tifoso del Genoa) ma soprattutto era stato più di dieci anni fa il creatore di ‘Pallanuotando’, una trasmissione televisiva specializzata nella pallanuoto, sport che, come noto, è molto seguito ed apprezzato in Liguria. La rubrica, prodotta da Telegenova (emittente dalle varie evoluzioni nel tempo, seguite con attenzione da questo periodico), aveva comunque anche una distribuzione più ampia rispetto alla sola Liguria e anzi arrivava praticamente a livello nazionale, attraverso la programmazione su molte emittenti. E proprio la prossima settimana Guido avrebbe iniziato il nuovo ciclo della sua amata trasmissione, che naturalmente conduceva direttamente dallo studio, con il suo garbo e la sua professionalità.

Era anche addetto stampa

Oltre ad essere un giornalista sportivo di Telegenova, Martinelli era anche stato addetto stampa delle squadre di pallanuoto del Sori, della Pro Recco e, per ultima, della Chiavari Nuoto. (E.R. per NL)