DTT. Davvero TV dopo Lombardia, Piemonte, Lazio arriva in Veneto ed Emilia Romagna. Ma non ci si ferma qui: allo studio lo sviluppo anche in altre regioni

Davvero Tv

Prosegue lo sviluppo di Davvero Tv (claim: “La tv dei cittadini“), l’espressione sul DTT del noto portale di informazione multipiattaforma ByoBlu (il cui canale su YouTube ha oltre mezzo milione di iscritti). Editore del canale è Claudio Messora, blogger, scrittore e giornalista, già consulente per la comunicazione del Movimento 5 Stelle.

Le dichiarazioni di intenti

La testata ByoBlu, si legge nella relativa presentazionesi contraddistingue per produrre informazione indipendente, libera da ogni condizionamento politico, economico e finanziario, coinvolgendo nel progetto editoriale ogni cittadino-ascoltatore che sostiene Byoblu, tramite donazioni o abbonamenti e partecipa alla creazione dei contenuti, quindi al palinsesto, ottenendo uno spazio libero sia sulle App Davvero Tv che sul digitale terrestre“.

davvero tv claudio messora - DTT. Davvero TV dopo Lombardia, Piemonte, Lazio arriva in Veneto ed Emilia Romagna. Ma non ci si ferma qui: allo studio lo sviluppo anche in altre regioni

Il Tg Byoblu24

“I dibattiti, i confronti, il telegiornale di Byoblu24, le interviste e tutti gli altri contenuti si fondano sulla tutela della libertà di espressione garantita al giornalista, al commentatore e all’ospite, qualificato e competente sul tema trattato, con l’unico limite rappresentato dal rispetto dell’altro, delle sue opinioni oltreché dalle regole deontologiche su cui si basa la professione giornalistica e che vengono rispettate dall’intera redazione“, continua la presentazione.

Davvero Tv: l’inizio dell’espansione in Lombardia

Dopo essere partito nel luglio dello scorso anno in Lombardia (LCN 606, mux Telenova), Davvero Tv è sbarcata a settembre in Piemonte (LCN 606, mux Telenova).

La presa di Roma

Successivamente il fornitore di servizi di media audiovisivi di Messora è arrivato nel Lazio (LCN 632, mux Telepontina). Da oggi è diffusa anche in Emilia Romagna (LCN 622, mux La 9) e Veneto (LCN 607, mux La 9). La scelta di numerazione a tre cifre (di norma poco appetibile per gli editori) è giustificata (come generalmente accade per le visual radio che occupano l’arco 600) dalla forte capacità di traino del presidio web di ByoBlu, che è in grado di dirottare senza particolari difficoltà l’utenza sul DTT.

Sviluppo incessante

Ma l’espansione della televisione, non si ferma qui. A quanto risulta a NL, sarebbe allo studio un’imminente sviluppo ulteriore in altre regioni limitrofe a quelle illuminate. (E.G. per NL)

printfriendly pdf button - DTT. Davvero TV dopo Lombardia, Piemonte, Lazio arriva in Veneto ed Emilia Romagna. Ma non ci si ferma qui: allo studio lo sviluppo anche in altre regioni
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Davvero TV dopo Lombardia, Piemonte, Lazio arriva in Veneto ed Emilia Romagna. Ma non ci si ferma qui: allo studio lo sviluppo anche in altre regioni

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL