DTT. Pubblicata graduatoria utilmente collocati AT13 Abruzzo e Molise. Ora tocca alla complessa AT17 (Sicilia). Troppi FSMA in lizza

at13, abruzzo e molise

Non è stata un’integrale soddisfazione come per le Marche, avendo registrato molte rinunce spontanee per le reti di secondo livello da parte di soggetti che non hanno trovato collocazione sull’unica rete di 1° livello pianificata in Abruzzo e Molise (AT13), ma quantomeno non vi sono state esclusioni forzate, come avvenuto, da ultimo, in Puglia e Basilicata (AT15).

Attesa per AT17 (Sicilia)

Così si è conclusa la seduta pubblica odierna indetta dal Mise relativamente ad Abruzzo e Molise. Inevitabilmente, non andrà allo stesso modo in Sicilia, posto l’elevato numero di FSMA partecipanti, nella seduta pubblica indetta per domani.

AT13 (Abruzzo Molise): seduta pubblica relativamente tranquilla

All’esito della seduta pubblica odierna, è stata pubblicata dal Mise la Graduatoria dei soggetti collocati in posizione utile per l’accesso alla fase della negoziazione per l’area tecnica n. 13 (Abruzzo e Molise) a mente della Determina dirigenziale del 20 gennaio 2022.

Marchi non assegnatari in Abruzzo e Molise

Qui per consultare l’esito seduta pubblica con l’elenco dei marchi ai quali non è stata assegnata capacità trasmissiva.

Seduta pubblica AT17 esplosiva

Domani, dalle ore 9.00 si terrà invece la seduta pubblica per la AT17, corrispondente alla regione Sicilia, dove l’elevato numero di FSMA non potrà trovare completa collocazione sulla rete di 1° livello e su quelle di 2° livello pianificate, ricreando uno scenario come quello della Puglia e Basilicata con un numero di esclusi superiore a quello degli utilmente collocati. (E.G. per NL)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Pubblicata graduatoria utilmente collocati AT13 Abruzzo e Molise. Ora tocca alla complessa AT17 (Sicilia). Troppi FSMA in lizza

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL